Data Recovery Heroes.

Recovery Italia® può aiutarVi a risolvere con successo qualsiasi caso di perdita di dati.

preventivo immediato

Pc non riconosce l'hard disk esterno: come accedere e salvare i dati

19/04/2024
BASIC KNOWLEDGE

PC non riconosce l'hard disk esterno: come accedere e salvare i dati

pc non riconosce hard disk esterno

Ci sono diverse ragioni per cui il tuo PC potrebbe non riconoscere l'hard disk esterno. Una causa comune è un cavo danneggiato o difettoso che impedisce al disco di comunicare correttamente con il computer. Assicurati di controllare che il cavo sia ben collegato e funzionante. Inoltre, potrebbe esserci un problema con la porta USB del computer, che potrebbe essere difettosa o non fornire sufficiente alimentazione per far funzionare l'hard disk esterno. Un'altra possibile causa potrebbe essere un problema di driver. Se i driver necessari per l'hard disk non sono installati correttamente o sono obsoleti, il computer potrebbe non riconoscere il dispositivo. Verifica quindi che i driver siano aggiornati e correttamente installati sul tuo PC. In alcuni casi, potrebbe anche esserci un problema con il file system dell'hard disk esterno. Se il disco è formattato in un formato non supportato dal sistema operativo del computer, potresti incontrare difficoltà nel farlo riconoscere. Assicurati che l'hard disk esterno sia formattato correttamente e compatibile con il sistema operativo del tuo PC. Infine, potrebbe esserci un problema hardware con l'hard disk stesso. Se l'unità è danneggiata o difettosa, potrebbe non essere riconosciuta dal computer. In questo caso, devi necessariamente affidarti ad un laboratorio specializzato per recuperare i dati o riparare l'unità.

Verificare la connessione dell'hard disk al computer

Verificare la connessione dell'hard disk al computer è il primo passo fondamentale per risolvere il problema del PC che non riconosce l'hard disk esterno. Innanzitutto, assicurarsi che il cavo USB sia correttamente collegato sia all'hard disk che al computer. In alcuni casi potrebbe essere utile provare a cambiare porta USB, per verificare se il problema sia legato a un malfunzionamento della porta stessa. Inoltre, è consigliabile controllare lo stato del cavo USB, verificando che non ci siano rotture o danneggiamenti che potrebbero compromettere la connessione. Nel caso in cui l'hard disk esterno presenti un'alimentazione separata, assicurarsi che anche questa sia collegata e funzionante. Se nonostante queste verifiche il problema persiste, potrebbe essere utile provare a utilizzare un altro cavo USB o collegare l'hard disk esterno a un altro computer per capire se il problema è legato al dispositivo stesso o al computer in uso. Inoltre, è possibile controllare la gestione dei dispositivi sul computer per verificare se l'hard disk esterno risulti riconosciuto ma non accessibile, e eventualmente provare a risolvere il problema attraverso questa via.

Controllo dei driver del disco rigido esterno

Per verificare se il problema di riconoscimento dell'hard disk esterno è dovuto ai driver, è necessario controllare che i driver del disco rigido siano correttamente installati sul computer. Per fare ciò, si può aprire il "Gestione periferiche" su Windows e verificare se il disco rigido esterno è elencato senza segni di errore. Se è presente un punto esclamativo o un simbolo di avviso accanto al disco rigido, potrebbe indicare un problema con i driver. In questo caso, è consigliabile aggiornare i driver del disco rigido esterno. Si può fare ciò manualmente cercando sul sito del produttore l'ultima versione dei driver compatibili con il proprio sistema operativo e procedere con l'installazione. In alternativa, si può utilizzare software di terze parti che facilitano l'aggiornamento automatico dei driver. Una volta completata l'installazione dei nuovi driver, è consigliabile riavviare il computer e verificare se l'hard disk esterno viene riconosciuto correttamente. Se il problema persiste nonostante l'aggiornamento dei driver, potrebbe essere necessario eseguire ulteriori test per individuare la causa del malfunzionamento e trovare una soluzione appropriata per accedere ai dati presenti sull'hard disk esterno.

Uso di strumenti di gestione disco per risolvere il problema

hard disk usb non riconosciuto

Se il computer non riconosce l'hard disk esterno, è possibile utilizzare gli strumenti di gestione disco integrati in Windows per cercare di risolvere il problema. Per accedere a questi strumenti, basta cliccare con il tasto destro sull'icona del menu Start e selezionare "Gestione disco" dal menu che appare. Una volta aperta la finestra della Gestione disco, è possibile verificare se l'hard disk esterno è elencato tra i dispositivi presenti. Se viene visualizzato, potrebbe essere necessario assegnargli una lettera di unità o inizializzarlo per renderlo accessibile. In alcuni casi, potrebbe essere necessario anche formattarlo nuovamente per risolvere eventuali problemi di compatibilità o corruzione dei dati. È importante prestare attenzione durante questa operazione in quanto la formattazione comporterà la perdita di tutti i dati presenti sull'hard disk. Se non si è sicuri di come procedere o se i problemi persistono nonostante questi passaggi, potrebbe essere consigliabile rivolgersi a un tecnico specializzato per assistenza ulteriore.

Recupero dei dati da un hard disk esterno non rilevato

Se il tuo computer non riconosce più l'hard disk esterno, potresti trovarti nella spiacevole situazione di non poter accedere ai tuoi dati. Se tutti i tentativi fatti precedentemente, non hanno avuto esito positivo, ci troviamo davanti ad un problema fisico del drive. Esistono diversi programmi progettati appositamente per recuperare i dati da dispositivi di storage danneggiati o non riconosciuti. Tra i più noti ci sono EaseUS Data Recovery Wizard, Recuva e Stellar Data Recovery. Questi software possono esaminare l'hard disk esterno in modo approfondito e tentare di recuperare i file persi o inaccessibili. Se i tuoi dati sono particolarmente cruciali e il recupero tramite software non dà risultati soddisfacenti, potresti dover rivolgerti a un servizio professionale di recupero dati. Recovery Italia dispone di strumentazioni avanzate e competenze specifiche per affrontare anche le situazioni più complesse, garantendo la massima probabilità di recuperare i tuoi file persi.

Hai bisogno di aiuto o di maggiori informazioni ?

Contatta il nostro call canter o inviaci una richiesta di assistenza a info@recoveryitalia.it. I nostri esperti sono a tua completa disposizione per una consulenza gratuita.

numero verde recovery italianumero verde recovery italia
numero verde recovery italia numero verde recovery italia
Recupero dati da Hard Disk danneggiati

Grazie alla Camera Bianca professionale Recovery Italia tratta e risolve qualsiasi situazione in cui si sono persi i dati da un hard disk.
Il tuo hard disk è danneggiato? Hai cancellato accidentalmente i dati e non hai un backup? Noi di Recovery Italia possiamo aiutarti a recuperarli con successo!
Le strumentazioni tecniche di cui è dotato il nostro laboratorio, e gli

Come recuperare i dati da hard disk danneggiamenti magnetici

Per recuperare i dati da un hard disk con danneggiamento magnetico occorre avvalersi della Camera Bianca, per analizzare la superficie magnetica e il danneggiamento delle sue aree, in totale sicurezza, evitando ulteriore contaminazione del drive e delle superfici magnetiche.

Come recuperare i dati da un hard disk con superfici magnetiche danneggiate

Come affontare correttamente un caso di corruzione corruzione magnetica e danneggiamento dei settori logici di un hard disk drive.

Recuperare dati hard disk esterno non presente in Gestione disco

Quante volte il nostro hard disk esterno non viene riconosciuto dal sistema? In casi come questo, quando andiamo a recuperare dati da un hard disk esterno non presente in Gestione disco, abbiamo a che fare con situazioni differenti di volta in volta.

Recuperare dati da hard disk esterno caduto non leggibile

Recupero dati da un hard disk esterno usb non leggibile dal sistema dopo aver subto una forte caduta. In diagnosi l'hard disk risulta danneggiato meccanicamente in maniera molto grave. Riusciremo a recuperarare i dati?

Recuperare dati da hard disk usb caduto collegato al pc

Recuperare dati da un hard disk usb collegato al Pc, caduto. L'hard disk ha subito una caduta mentre era collegato al pc via cavo usb, al primo tentativo poi ripartito per poi fermarsi definitivamente.

Come recuperare i dati da un disco Lacie che non funziona più

I dischi rigidi esterni Lacie sono tra i prodotti più apprezzati da coloro che hanno bisogno di archiviare e trasferire dati in modo rapido e sicuro. Grazie alla loro velocità e funzionalità, questi dispositivi si sono guadagnati infatti la fiducia di utenti di ogni tipo, dalle famiglie ai professionisti. Può capitare, però, che nel corso del loro ciclo di vita possano presentino delle pr

Come recuperare i dati da un disco esterno WD My Passport che fa rumore

Hai collegato il tuo disco esterno WD My Passport al computer Windows o MacOS come fai regolarmente e senti dei rumori sospetti? Vediamo più nel dettaglio quali sono le cause e soprattutto, considerando il rischio di guasti e malfunzionamenti, cosa fare per poter recuperare i file conservati sull’unità esterna.

Come recuperare i dati da SSD WD Blue SA510 the BLUE BUG

Gli Hard Drive SSD Blue sembrano affetti da un nuovo BUG che abbiamo chiamato the BLUE BUG. Il Drive non viene riconosciuto da nessun computer e adattatore. In questo articolo esaminiamo il bug e illustriamo il metodo di recovery.

Come recuperare i dati da un disco esterno Seagate che non si avvia

Come tutti gli hard disk anche gli hard disk Seagate può andare incontro a guasti e malfunzionamenti e non avviarsi più. Come risolvere il problema? Come recuperare i dati?

Recovery Italia® GROUP

DATA RECOVERY SERVICE SRL
Via del Fosso Centroni, 4 Roma (RM)
PIVA.: 14931361001

Sede di Roma Sud

Via del fosso centroni, 4
00118 ROMA
Call Center 39 06 98357672
Email: info@recoveryitalia.it

METRO A ANAGNINA
Sede di Roma Prati

Via Attilio Regolo 19
00192 ROMA
Call Center 39 06 98357672
Email: info@recoveryitalia.it

METRO A LEPANTO
Sede di Milano

Via Santa Maria Valle, 3
21220 Milano
Call Center 39 02 00611518
Email: info@recoveryitalia.it

METRO M3 MISSORI