Data Recovery Heroes.

Recovery Italia® può aiutarVi a risolvere con successo qualsiasi caso di perdita di dati.

preventivo immediato

Come recuperare i dati da un hard disk caduto e danneggiato: le soluzioni più efficaci

Chiunque abbia a che fare con la gestione dei dati digitali sa bene quanto sia disastroso il momento in cui un hard disk cade e si guasta. Il danneggiamento di un hard disk non è un evento così remoto e per questo motivo abbiamo anche scritto un articolo che vi aiuterà a comprendere quali sono i guasti tipici delle memorie hardware di un pc che vi suggeriamo di leggere per approfondire la questione relativa ai tipi di danneggiamento più comuni.

In questo articolo abbiamo così deciso di esplorare le varie soluzioni che vi potrebbero permettere di recuperare i dati da un hard disk caduto, partendo dalle principali cause del problema fino ad arrivare alle possibili procedure per risolverlo.

Le cause dei guasti agli hard disk

Esistono diverse cause che possono portare a un guasto dell'hard disk, ma una delle più comuni è sicuramente l'impatto fisico dovuto a una caduta accidentale.

Potrebbe accadere che il dispositivo vi sfugga di mano durante il passaggio da un case di un desktop ad un altro, oppure che l’hard disk esterno usb subisca un forte urto mentre è all’interno della vostra borsa da lavoro e cada in modo accidentale.

Quando un disco rigido cade, i componenti interni possono danneggiarsi o allinearsi erroneamente, rendendo impossibile l'accesso ai dati. Questo può anche provocare la corruzione del firmware e il fallimento delle operazioni meccaniche quando l’hard disk riceve corrente elettrica e deve iniziare a trovare dei dati da restituire all’utente.

Dobbiamo anche per dovere di cronaca segnalarvi che un hard disk si può danneggiare non solo a causa di caduta accidentale o urto: come potrete leggere in questo articolo interessante, anche degli update del sistema operativo potrebbero comprometterlo.

Ora però non ci dilunghiamo troppo sulle cause e andiamo subito a vedere come provare a risolvere la problematica in questione.

recuperare hard disk caduto e danneggiato fisicamente

Prevenire la perdita di dati: alcuni consigli utili

Anche se risolvere il problema della caduta dell'hard disk è fondamentale, vi suggeriamo prima di procedere alcune buone strategie per prevenire tale problematica.

Per prima cosa consigliamo di effettuare sempre backup regolari dei dati su altri supporti di memoria in cloud, come ad esempio Google Drive o Dropbox. Inoltre, nel caso in cui trasportiate l’hard disk abitualmente nel vostro zaino, vi consigliamo anche di acquistare un comodo astuccio antiurto, in modo da limitare al massimo ogni tipo di caduta o impatto.

Infine, bisognerebbe anche provare a tenere sotto controllo, specialmente se si tratta di hard disk interno al pc, le prestazioni del computer: temperatura, umidità e condizioni esterne influenzano molto il suo funzionamento e di conseguenza anche quello dell’hard disk.

Perché il recupero dei dati può essere un’operazione complessa

Il recupero dati da hard disk caduto non è un'operazione semplice, poiché richiede conoscenze tecniche specifiche e strumenti adeguati.

Anche se il danno causato dall'impatto sembra lieve, aprire un hard disk senza l'attrezzatura necessaria può causare ulteriori danni ai dati che si trovano al suo interno, rendendo il recupero estremamente difficile o addirittura impossibile.

Prima di agire in modo meccanico sull’hardware è anche possibile provare alcune delle soluzioni che citeremo di seguito: tra queste non troverete quelle più artigianali di cui si sente sempre più spesso parlare sul web, come ad esempio questa, in quanto vogliamo solamente fornirvi i migliori strumenti da poter provare a sfruttare a vostro favore prima di dovervi rivolgere necessariamente ad un professionista.

I passaggi per il recupero dei dati da hard disk caduto

Se il vostro hard disk è caduto e temete di aver perso tutti i vostri dati, ecco alcuni passaggi che possono aiutarvi a valutare la situazione e decidere come procedere nel modo più efficace possibile.

Innanzitutto, è necessario stabilire se l'hard disk sia ancora funzionante oppure no. Ciò può essere fatto collegando il dispositivo al computer e verificando se viene riconosciuto e se i dati sono accessibili.

Se il disco viene rilevato correttamente e i dati sono presenti, probabilmente il danno non è grave e può essere sufficiente eseguire un backup dei dati su un altro supporto di memorizzazione.

Se invece non venisse rilevato in alcun modo, potreste provare a collegarlo ad un altro dispositivo, in modo da comprendere se sia un problema di driver o legato al sistema operativo del vostro pc. Nel caso in cui invece il disco non venga riconosciuto correttamente dal sistema operativo, sarà necessario ricorrere a soluzioni più avanzate per tentare il recupero dei dati.

Esistono numerosi programmi di recupero dati disponibili sul mercato che possono essere utile provare prima di rivolgersi a esperti del settore. Molti di questi software riescono a recuperare i dati anche da hard disk con problemi legati all'allineamento delle testine o a settori danneggiati.

Alcuni esempi sono DiskDrill, PhotoREC, EaseUS Data Recovery, disponibili sia per Windows che per Mac.

Se i passaggi precedenti non hanno portato al recupero dei dati, è probabile che il danno sia di natura fisica e richieda l'intervento diretto di uno specialista in grado di aprire l'hard disk, identificare il problema e mettere in atto le procedure appropriate per tentare il recupero dei dati.

In questo caso i nostri operatori sono completamente a tua disposizione! Contattaci al numero 06.98357672 all'indirizzo mail info@recoveryitalia.it.

Nas infetto? Ecco come recuperare i dati dal vostro dispositivo nel caso fosse stato attaccato da virus informatici

Se state leggendo questo articolo, probabilmente avete avuto la sfortuna di subire un attacco di ransomware sul vostro sistema NAS e ora siete alla disperata ricerca di una soluzione per recuperare i vostri dati crittografati. La buona notizia è che non siete soli: esistono metodi affidabili per ripristinare i file persi e proteggervi da futuri attacchi informatici. In questa breve guida, vedremo

Recupero dei dati da un iMac con scheda madre danneggiata: tutte le soluzioni che potete sfruttare

Se la scheda madre dovesse venire danneggiata, il vostro iMac potrebbe smettere di funzionare correttamente, causando possibili perdite di dati o rendendoli comunque inaccessibili. Ci sono diverse cause che possono portare al danneggiamento della scheda madre.

Recupero dati da smartphone Android con scheda madre danneggiata

Cosa succede quando il telefono smette di funzionare non per un guasto qualsiasi, ma per il danneggiamento della scheda madre? È possibile recuperare tutti i dati e come? Facciamo chiarezza su questi aspetti che interessano ogni proprietario di uno smartphone Android (e non solo).

Come recuperare i dati da un SSD che non viene riconosciuto dal PC: ecco le soluzioni più efficaci

Quando un SSD (Solid State Drive) smette improvvisamente di essere riconosciuto dal computer, è una situazione frustrante che può portare alla perdita di dati importanti. Normalmente su questo disco viene installato il sistema operativo e i software per le task di cui ti occupi abitualmente, ma negli ultimi modelli di laptop e desktop notiamo anche che tale memoria sostituisce completamente l’

RECUPERO DATI DA HARD DRIVE INTERNI
SERVIZI
HARD DRIVE

Qualsiasi hard disk, anche quello che sembra più affidabile e di qualitá può tradirci improvvisamente. Recovery Italia è specializzata nel recupero dei dati da hard disk e memorie esterne con qualsiasi tipo di danneggiamento e perdita di dati, dalle formattazioni accidentali, ad eventi naturali o errori umani come le cadute a terra.

dettagli
RECUPERO DATI DA MEMORIE ESTERNE
SERVIZI
HARD DRIVE

Gli Hard Disk Esterni dominano il mercato dello storage consumer.Chiunque ha una memoria esterna dove salva Foto Video e Film. La portabilità dei drive esterni li espone a rischio di shock fisici e cadute a terra.

dettagli
RECUPERO DATI DA SISTEMI RAID
SERVIZI
RAID

Recovery Italia interviene su tutti i livelli o configurazioni di Raid, in qualsiasi caso di perdita dei dati, anche quando l”array presenti numerose unitá degradate o in fault.I nostri ingegneri sono in grado di intervenire su qualsiasi tipo di assemblaggio RAID come RAID 0, RAID 1, RAID 3, RAID 5, RAID 6 oltre raid proprietari e configurazioni ibride.

dettagli
RECUPERO DATI DA SERVER E NAS
SERVIZI
NAS

Recovery Italia può recuperare dati da sistemi NAS (Netword Attached Storage) di qualsiasi produttore, e con qualsiasi tipo di danneggiamento. Il NAS é un sistema che puó essere dotato di una o più unita disco, generalmente usato per la condivisione di documenti,file ed elementi multimediali tra diverse postazioni di lavoro collegate in rete.

dettagli
Recovery Italia® GROUP

DATA RECOVERY SERVICE SRL
Via del Fosso Centroni, 4 Roma (RM)
PIVA.: 14931361001

Sede di Roma Sud

Via del fosso centroni, 4
00118 ROMA
Call Center 39 06 98357672
Email: info@recoveryitalia.it

METRO A ANAGNINA
Sede di Roma Prati

Via Attilio Regolo 19
00192 ROMA
Call Center 39 06 98357672
Email: info@recoveryitalia.it

METRO A LEPANTO
Sede di Milano

Via Santa Maria Valle, 3
21220 Milano
Call Center 39 02 00611518
Email: info@recoveryitalia.it

METRO M3 MISSORI