Come Creare una immagine di un hard disk danneggiato con Challenger Rocket

Challenger Rocket è il più sofisticato strumento al mondo per acquisizione e trattamento di dispositivi a blocchi.
Rocket è dotato di un algoritmo di lettura dalle incredibili caratteristiche in grado di leggere dispositivi inaccessibili a qualsiasi computer.

Perchè creare una immagine di un hard disk danneggiato

Quando un hard disk accumula molte aree danneggiate, è comune che il drive si blocchi e che il computer (WINDOWS) segnali l'errore "errore di ridondanza cliclico"

Questa condizione blocca completamente il computer, e se il drive danneggiato è lo stesso che occupa il sistema operativo, è possibile che il PC non sia in grado di partire, o peggio provi ad eseguire automaticamente il CHECK DISK, uno strumento dai risultati indeterminabili, complice e causa di moltissimi casi di perdita di dati.

Creare una immagine del volume off-line è la scelta giusta

Nei casi di danneggiamento dei settori è bene considerare che un settore danneggiato, non si puo' riparare, e il tentativo reiterativo del sistema operativo di riprovare a leggerlo, (da qui errore di ridondanza cliclico ) puo' addirittura essere fatale per il drive danneggiato.

Una buona scelta è creare una immagine del drive danneggiato, escludendo letteralmente le zone illeggibili e recuperare quello che è ancora integro.

Nella maggioranza dei casi, i settori danneggiati non interessano dati, ma zone di sistema operativo, sottoposte a cicli di lettura o scrittura maggiori.

Come iniziare a creare una immagine del drive danneggiato

Prima di tutto è necessario scaricare Rocket, se desideri lavorare con windows o ChallengerOS se desideri un sistema operativo dedicato a questo tipo di operazione.

Seleziona e un hard disk dove sarà salvata l'immagine, considerando che l'immagine sarà grande quanto il drive da clonare.

esempio: se devi creare una immagine di un hard disk da 500GB ha bisogno di un hard disk almeno da 750GB.

Attenzione ! Non usare MAI alcuna partizione del disco danneggiato

Uno scenario ideale in Windows potrebbe essere:

1) Hard Disk Primario con sistema operativo funzionante

2) Hard Disk Secondario ( il drive danneggiato da recuperare )

3) Hard Disk Dati per il salvataggio della immagine

Come creare l'immagine del disco con Rocket

  1. Dal menu principale seleziona "new task wizard"
  2. Seleziona Disk Image
  3. Seleziona il nome del task 
  4. Seleziona dove salvare il task ( seleziona il disco dati per salvare l'immagine)
  5. Seleziona il sorgente ( fai molta attenzione nel riconoscere il drive da clonare )
  6.  Premi il tasto Finish

Rocket ti consente di personalizzare il comportamento della lettura e la sua sensibilità.

Ti consigliamo di abilitare le seguenti opzioni:

Le opzioni di lettura sono moltissime e sono auto esplicative, comunque se il drive è molto danneggiato e tende a bloccarsi, puoi settare queste opzioni dalla "scheda errors" nelle opzioni.

  1. Jump After Consecutive Blocks 1
  2. jump Size 10000
  3. Deseleziona Perform Operations After Jump

Con questo settaggio il drive salta un gruppo ampio di settori durante il primo passaggio ottimizzando il risultato globale.

Successivamente potrai "pulire" le sezioni saltate e eseguire la rifinitura della lettura.

E' sempre meglio leggere il maggior numero di settori validi che insistere su zone danneggiate.

Al termine della lettura, controlla il log per verificare il livello di errori.

Per eseguire l'analisi e la gestione della mappa LBA leggi l'articolo successivo, Lettura del drive danneggiato, la Mappa LBA.

Quando l'immagine è terminata

Al termine del processo di imaging, il risultato sarà un file esattamente speculareal disco di origine, che potrai analizzare con qualsiasi programma di recupero dei dati o con rocket stesso.


Ti Potrebbe interessare:

Come Creare una immagine di un hard disk danneggiato con Challenger Rocket
Scopri Come creare una immagine di un hard disk danneggiato con Challenger Rocket

Listino Servizi Recovery Italia

Come ottenere e far funzionare ChallengerOS
come ottenere e far partire challengerOS il rivoluzionario sistema operativo progettato in recovery italia per il recupero dati

Come importare un volume lvm con Linux ChallengerOS
Come importare un volume lvm installato su altro sistema su challengerOS o linux

Challenger Rocket, come eseguire la clonazione di un hard disk rotto
Come utilizzare correttamente challenger rocket per eseguire la clonazione di un hard disk danneggiato

Recovery Italia, Contatti e sedi Operative

Recovery Italia garantisce una copertura logistica e commerciale su tutto il territorio italiano con i propri centri di roma,milano e torino oltre il servizio di copertura territoriale totale, supportato dal pick-up gratuito con corriere espresso DHL.

CONTATTI

Recovery Italia Virtual Tour

I centri di recupero dati, non sono tutti uguali. Dietro un sito web ben fatto non sempre ci sono aziende qualificate e che ti garantiscono risultati, qualità e sicurezza. Recovery Italia ha realizzato per voi il primo tour virtuale di un centro di data recovery in italia.

VIRTUAL TOUR

Procedura per il recupero dei dati

Scopri come funziona il recupero dati in Recovery Italia,come verranno gestite le tue informazioni personali, come verrá trattato il tuo dispositivo, dall’accettazione in laboratorio alla consegna dei file recuperati.

PROCEDURA

Richiedi una presa ed una diagnosi gratuita

Per poter valutare con precisione il livello di solvibilitá del tuo caso, è necessaria una accurata diagnosi di laboratorio con apparecchiature professionali.Recovery Italia ti offre un servizio di diagnosi e valutazione gratuita oltre un comodo servizio di presa con corriere espresso DHL.

PICKUP

Richiedi assistenza Tecnica

Hai un caso da sottoporci ? Richiedi assistenza tecnica direttamente al nostro staff tecnico. I nostri operatori sono preparati per consigliarti su come affrontare qualsiasi caso di perdita di dati.

ASSISTENZA

Preventivo ON LINE

Nessuno sembra riuscire ad esprimere un preventivo preciso o a fornirti una indicazione chiara dei costi ? Recovery Italia è la prima azienda italiana a fornirti un preventivo chiaro, semplice,definitivo e immediato.

PREVENTIVO

Come Creare una immagine di un hard disk danneggiato con Challenger Rocket

Scopri Come creare una immagine di un hard disk danneggiato con Challenger Rocket

INFORMAZIONI

Come ottenere e far funzionare ChallengerOS

come ottenere e far partire challengerOS il rivoluzionario sistema operativo progettato in recovery italia per il recupero dati

INFORMAZIONI

Come importare un volume lvm con Linux ChallengerOS

Come importare un volume lvm installato su altro sistema su challengerOS o linux

INFORMAZIONI

Challenger Rocket, come eseguire la clonazione di un hard disk rotto

Come utilizzare correttamente challenger rocket per eseguire la clonazione di un hard disk danneggiato

INFORMAZIONI

Ti Potrebbe interessare:

Come Creare una immagine di un hard disk danneggiato con Challenger Rocket
Scopri Come creare una immagine di un hard disk danneggiato con Challenger Rocket

Listino Servizi Recovery Italia

Come ottenere e far funzionare ChallengerOS
come ottenere e far partire challengerOS il rivoluzionario sistema operativo progettato in recovery italia per il recupero dati

Come importare un volume lvm con Linux ChallengerOS
Come importare un volume lvm installato su altro sistema su challengerOS o linux

Challenger Rocket, come eseguire la clonazione di un hard disk rotto
Come utilizzare correttamente challenger rocket per eseguire la clonazione di un hard disk danneggiato