recovery italia punti di forza

Come importare un volume lvm con Linux ChallengerOS

# pvscang66ÒÒ&VFr66fVW2F2FRvRpvscan -- inactive PV "/dev/sdb1"  is in EXPORTED VG "vg0" [996 MB / 996 MB free]g66ÒÒ7FfRb"FWb6F#""2U%DTBdr'fs"b"ò#CB"g&VUpvscan -- total: 2 [1.95 GB] / in use: 2 [1.95 GB] / in no VG: 0 [0]

Quando è necessario importare un volume lvm o lvm2 installato su un altro sistema su challengerOS o genericamente linux, importante eseguire le seguenti operazioni.

Verifica dei volumi presenti collegati al sistema:

digitare da terminale:

# pvscan

Disattivare il volume lvm:

# vgchange -an vg0fv6vRÒÒfVRw&W'fs"7V66W76gVǒFV7FfFVC&S'#'#'#7G&sW7'F&RfVRf7G&s&S#2fvW'B##fs#vgexport -- volume group "vg0" successfully exported&S7G&S7G&S
Come Creare una immagine di un hard disk danneggiato con Challenger Rocket

Scopri Come creare una immagine di un hard disk danneggiato con Challenger Rocket