Data Recovery Heroes.

Recovery Italia® può aiutarVi a risolvere con successo qualsiasi caso di perdita di dati.

preventivo immediato

Recuperare dati da un hard disk con rumore anomalo di rotazione

03/01/2022
BASIC KNOWLEDGE

Il rumore anomalo emesso da un hard disk può fornirci tante indicazioni circa il suo stato. Quando andiamo a recuperare dati da un hard disk con rumore anomalo in rotazione potremmo già immaginare quale scenario si potrebbe presentare al momento dell'analisi preliminare.

Andiamo per ordine, e vediamo quali eventi descritti dal cliente potrebbero aver determinato tale situazione, quali possibilità vi sono di recuperare i dati e come occorrerà intervenire.

Sintomatologia

L'hard disk che emette il rumore anomalo in rotazione è un modello particolare prodotto da Seagate, si tratta del ST500LT012.

L'hard disk non carica il sistema operativo ed emette un rumore forte ed anomalo in rotazione. Quando si va a leggere il dispositivo il rumore di rotazione si fa molto pronunciato per poi bloccarsi senza più ripartire, lasciando l'hard disk come spento, senza alcun cenno di operatività.

L'utente ha tentato più volte la lettura dell'hard disk ma il rumore di rotazione resta insistente e lo scenario che si presenta è lo stesso: l'hard disk non carica il sistema operativo, emette il rumore forte di rotazione e si blocca come spento.

L'hard disk non viene riconosciuto dal sistema operativo.

Diagnosi

La diagnosi preliminare eseguita sull'hard disk presso i Nostri laboratori ha evidenziato un danneggiamento del gruppo testine.

A rendere complessa questa situazione, oltre uno stato già molto precario della componente meccanica, è il modello dell'hard disk. Un Seagate ST500LT012 è un modello che reagisce in maniera spesso negativa al trapianto della componente meccanica.

recupero dati hard disk con rumore anomalo in rotazione

Lo stato della superficie magnetica è precario. L'area magnetica è seriamente compromessa.

E' evidente che i ripetuti tentativi dell'utente di far partire l'hard disk non hanno di certo concorso a migliorare la situazione. Lo stato in cui riversa la superficie, e le testine, non lasciano dubbi rispetto a quante volte sia stato tentato di far riazionare il drive. La situazione si sarebbe presentata diversa, senza dubbio alcuno, qualora l'hard disk non fosse stato forzato.

Attività tecnica

L'hard disk è stato analizzato con cura e precisione impeccabili vista la sensibilità dello stato delle sue componenti e del modello stesso come abbiamo verificato in diagnosi.

La prima operazione sull'hard disk con rotazione anomala è il trapianto del gruppo testine. L'operazione di trapianto ci permetterà di leggere il drive e di estrarne i dati.
La lettura di tale drive, per le motivazioni appena indicate, oltre che per lo stato di danneggiamento in cui riversa, potrebbero impiegare tempi più lunghi per ogni fase, in particolar modo per la lettura.

La lettura a basso livello che seguirà il trapianto testine, ci rivelerà le zone integre che potranno corrispondere quindi a porzioni di dati correttamente estratte, e zone corrotte, che equivalgono ad altrettanti dati inevitabilmente persi.

Valutazioni e conclusioni finali

Intervenire su un modello di hard disk come il Seagate di oggi richiede una procedura per cui, praticamente fino al termine delle operazioni, non siamo in grado di pronunciarci circa la recuperabilità dei dati. Tali modelli di hard disk rispondono spesso e volentieri in maniera negativa al trapianto di componenti, spesso per incompatibilità.

Hai bisogno di aiuto o di maggiori informazioni ?

Contatta il nostro call canter o inviaci una richiesta di assistenza a info@recoveryitalia.it. I nostri esperti sono a tua completa disposizione per una consulenza gratuita.

numero verde recovery italianumero verde recovery italia
numero verde recovery italia numero verde recovery italia
Recupero dati da hard disk Nas non rilevato

Recuperare i dati da un hard disk all'interno da un sistema NAS non visto dal Pc neanche se collegato direttamente come unit interna od esterna.

Recupero dati da hard disk Wd Elements non visto in Risorse

Recupero dei dati da un hard disk Wd Elements che non viene visto in Esplora Risorse, viene riconosciuto dal sistema operativo ma non visibile tra le periferiche collegate.

Recuperare dati da hard disk Mac con anomalie in avvio

Recuperare dati da un hard disk Mac che mostra un errore con punto interrogativo in avvio. Da cosa pu essere determinata una situazione come questa? Perch il disco non si avvia correttamente?

Come recuperare i dati da un disco Lacie che non funziona più

I dischi rigidi esterni Lacie sono tra i prodotti più apprezzati da coloro che hanno bisogno di archiviare e trasferire dati in modo rapido e sicuro. Grazie alla loro velocità e funzionalità, questi dispositivi si sono guadagnati infatti la fiducia di utenti di ogni tipo, dalle famiglie ai professionisti. Può capitare, però, che nel corso del loro ciclo di vita possano presentino delle pr

Come recuperare i dati da un disco esterno WD My Passport che fa rumore

Hai collegato il tuo disco esterno WD My Passport al computer Windows o MacOS come fai regolarmente e senti dei rumori sospetti? Vediamo più nel dettaglio quali sono le cause e soprattutto, considerando il rischio di guasti e malfunzionamenti, cosa fare per poter recuperare i file conservati sull’unità esterna.

Come recuperare i dati da SSD WD Blue SA510 the BLUE BUG

Gli Hard Drive SSD Blue sembrano affetti da un nuovo BUG che abbiamo chiamato the BLUE BUG. Il Drive non viene riconosciuto da nessun computer e adattatore. In questo articolo esaminiamo il bug e illustriamo il metodo di recovery.

Come recuperare i dati da un disco esterno Seagate che non si avvia

Come tutti gli hard disk anche gli hard disk Seagate può andare incontro a guasti e malfunzionamenti e non avviarsi più. Come risolvere il problema? Come recuperare i dati?

Recovery Italia® GROUP

DATA RECOVERY SERVICE SRL
Via del Fosso Centroni, 4 Roma (RM)
PIVA.: 14931361001

Sede di Roma Sud

Via del fosso centroni, 4
00118 ROMA
Call Center 39 06 98357672
Email: info@recoveryitalia.it

METRO A ANAGNINA
Sede di Roma Prati

Via Attilio Regolo 19
00192 ROMA
Call Center 39 06 98357672
Email: info@recoveryitalia.it

METRO A LEPANTO
Sede di Milano

Via Santa Maria Valle, 3
21220 Milano
Call Center 39 02 00611518
Email: info@recoveryitalia.it

METRO M3 MISSORI