Data Recovery Heroes.

Recovery Italia® può aiutarVi a risolvere con successo qualsiasi caso di perdita di dati.

preventivo immediato

Recuperare dati da un hard disk danneggiato al livello di superficie

03/01/2022
BASIC KNOWLEDGE

Si fa presto a parlare di superficie magnetica danneggiata e di recupero dati! Non immaginate neanche cosa possa nascondersi dietro un hard disk danneggiato al livello di superficie.
La superficie è ancora uno step difficile da superare, talvolta insuperabile, che costituisce ancora un ostacolo per la riuscita delle procedure di recupero dati.

Per addentrarci nell'argomento di oggi analizziamo un caso di laboratorio che stiamo affrontando in questi giorni; si tratta di un hard disk Seagate della capacità di 2 terabyte, contenuto all'interno di un box Lacie, ed utilizzato da un fotografo professionista come archivio dati.

Sintomatologia

L'hard disk non è caduto, non ha subito urti o eventi tanto importanti da essere ricordati o sottolineati dal nostro cliente.

recupero dati da hard disk con superficie danneggiata

Nessuna caduta che possa giustificare o determinare lo scenario di cui ci troviamo a parlare oggi.

Il cliente ci riferisce che il box Lacie non è stato trasportato nè spostato ma, da sempre destinato alla stessa macchina per achivio dati, non subiva mai alcuna variazione di posizione.

Ciò a cui fa riferimento l'utente di oggi è la possibilità di aver causato lo scenario  di oggi in cui si sono persi i dati con rimozioni forzate, non autorizzate secondo le procedure di rimozione sicura del drive, che sappiamo essere poco consigliate per la sicurezza dei dati.

Diagnosi

L'hard disk è stato estratto dal box Lacie che lo conteneva, e sottoposto alla diagnosi preliminare completa che ha analizzato tutte le componenti, meccanica, elettrica e di superficie.

La componente meccanica risulta gravemente e visibilmente compromessa.

La componente elettrica, quindi la scheda pcb esterna, è bruciata, anche questa facilmente riconoscibile data la presenza di alcuni chip in evidente stato di corto circuito.

La superficie magnetica risulta compromessa in maniera molto profonda e difficilmente ci permette di sperare in un risultato positivo per le operazioni di recupero dati.

Attività tecnica sull'hard disk

L'hard disk non riversa in condizioni favorevoli al recupero dei dati, e soprattutto non presenta uno scenario tecnico che possa essere operato in maniera positiva.

Il Laboratorio non ha ritenuto opportuno provvedere al trapianto del gruppo testine o  intervenire sulla pcb viste le condizioni della superficie.

Parlare di superficie danneggiata è praticamente un eufemismo in questo caso, viste le gravissime condizioni in cui riversa. I piatti sono visibilmente graffiati e purtroppo non lasciano spazio a dubbi rispetto alla possibilità di sanare tale situazione.

recupero dati da hard disk con superficie danneggiata

Valutazioni e conclusioni finali

Nell'incredulità del nostro cliente, purtroppo, la procedura si è conclusa, ancora prima di cominciare potremmo dire, con esito negativo.

Nessuna operazione tecnica è possibile quando sulla superficie magnetica sono presenti graffi e abrasioni.

E' quanto di più scontato possibile pensare che un hard disk non possa riversare in tali condizioni se non a seguito di una forte caduta. Purtroppo il caso di oggi ci conferma proprio questo. La superficie di un hard disk non si danneggia solo a causa di una caduta o di un forte colpo, ma vi sono tante altre situazioni che possono portare a quella descritta, una tra queste è l'usura, quindi il semplice ed ordinario utilizzo dell'hard disk.

Certamente le rimozioni forzate a cui il nostro cliente ha sottoposto il drive, ignorando quanto importante possa essere la procedura di rimozione sicura per una unità esterna, hanno concorso a danneggiare l'area magnetica.

Hai bisogno di aiuto o di maggiori informazioni ?

Contatta il nostro call canter o inviaci una richiesta di assistenza a info@recoveryitalia.it. I nostri esperti sono a tua completa disposizione per una consulenza gratuita.

numero verde recovery italianumero verde recovery italia
numero verde recovery italia numero verde recovery italia
Recuperare dati da hard disk Seagate dopo la caduta del portatile

Il pc portatile caduto e l'hard disk interno Seagate non viene pi riconosciuto dal sistema. Il portatile appena acceso emette rumori insistenti che provengono dall'hard disk.

Recuperare file che non si aprono da un hard disk Western Digital

Cosa accade ad un hard disk Western Digital quando i file non si aprono pi e non possibile accedervi? Perch un hard disk impedisce l'accesso ai dati? Si tratta di un hard disk esterno Wd usb.

Come recuperare i dati da un disco Lacie che non funziona più

I dischi rigidi esterni Lacie sono tra i prodotti più apprezzati da coloro che hanno bisogno di archiviare e trasferire dati in modo rapido e sicuro. Grazie alla loro velocità e funzionalità, questi dispositivi si sono guadagnati infatti la fiducia di utenti di ogni tipo, dalle famiglie ai professionisti. Può capitare, però, che nel corso del loro ciclo di vita possano presentino delle pr

Come recuperare i dati da un disco esterno WD My Passport che fa rumore

Hai collegato il tuo disco esterno WD My Passport al computer Windows o MacOS come fai regolarmente e senti dei rumori sospetti? Vediamo più nel dettaglio quali sono le cause e soprattutto, considerando il rischio di guasti e malfunzionamenti, cosa fare per poter recuperare i file conservati sull’unità esterna.

Come recuperare i dati da SSD WD Blue SA510 the BLUE BUG

Gli Hard Drive SSD Blue sembrano affetti da un nuovo BUG che abbiamo chiamato the BLUE BUG. Il Drive non viene riconosciuto da nessun computer e adattatore. In questo articolo esaminiamo il bug e illustriamo il metodo di recovery.

Come recuperare i dati da un disco esterno Seagate che non si avvia

Come tutti gli hard disk anche gli hard disk Seagate può andare incontro a guasti e malfunzionamenti e non avviarsi più. Come risolvere il problema? Come recuperare i dati?

Recovery Italia® GROUP

DATA RECOVERY SERVICE SRL
Via del Fosso Centroni, 4 Roma (RM)
PIVA.: 14931361001

Sede di Roma Sud

Via del fosso centroni, 4
00118 ROMA
Call Center 39 06 98357672
Email: info@recoveryitalia.it

METRO A ANAGNINA
Sede di Roma Prati

Via Attilio Regolo 19
00192 ROMA
Call Center 39 06 98357672
Email: info@recoveryitalia.it

METRO A LEPANTO
Sede di Milano

Via Santa Maria Valle, 3
21220 Milano
Call Center 39 02 00611518
Email: info@recoveryitalia.it

METRO M3 MISSORI