Recupero dati Professionale da qualsiasi dispositivo.

INFO 800 178 951 PREVENTIVO

Challenger Rocket come soluzione professionale per operatori Data Recovery

Diventare operatori e professionisti nel Data Recovery è sempre più richiesto da innumerevoli professionisti, a partire da chi intende avvicinarsi all'informatica forense fino ai centri di assistenza che rappresentano il front-end di accesso di utenti e aziende che hanno avuto problemi con il propri sistemi di storage.

Diventare professionisti del data recovery

Di una cosa dovete essere assolutamente certi.
Un business importante come il Data Recovery richiede un livello di know how che non troverete su internet o su youtube.

Sulla rete la maggior parte delle informazioni sono errate, confusionarie o comunque lacunarie.

Know How sulla tecnologia degli hard disk

Esistono solo tre categorie di soggetti che hanno conoscenza sul funzionamento di un hard disk drive:

  1. Produttori ( i cui progetti sono gelosamente protetti )
  2. Aziende di Data Recovery
  3. Aziende che producono strumenti per il Data Recovery

Tutti coloro che appartengono a tali categorie siate assolutamente certi che non diffonderanno mai il loro Know How o il risultato dei propri sforzi ottenuto dopo anni di esperienza, perchè dovrebbero mai farlo ? E perchè dovrebbero donarVi i propri segreti gratuitamente ?

Questo è il motivo per cui di Data Recovery si parla molto sul Web, ma superficialmente.

Basti pensare che la maggior Parte degli Utenti nei forum ancora insiste nel consigliare il Test Disk la migliore inu-tility che sia mai stata scritta.

Corsi e Didattica sul Data Recovery

Personalmente ritengo che un corso di Data Recovery possa essere utile come introduzione a come funzionano i dispositivi, ma pensare di entrare il un aula ed apprendere in 5 giorni un know how che richiede decenni di esperienza lo trovo senza senso.

Corsi di formazione per interventi in Camera Bianca

Il sistema di formazione più ridicolo è quello orientato all’apprendimento dei metodi e delle strategie per trattare i dispositivi in Camera Bianca.

E’ importante sapere che i dispositivi che necessitano di interventi in camera Bianca sono una piccolissima parte e sono rappresentati dagli hard disk drive con sensori GMR danneggiati e - rarissimi - i trapianti del sistema di rotazione.

Essendo noi un centro noto di data recovery, in realtà eseguiamo decine di interventi giornalieri, ma è pur vero che rappresentiamo l’ultima spiaggia del recupero dei dati, e nel nostro centro arrivano dispositivi trattati da molti operatori prima di noi.

E’ certo che un front end come una azienda che offre assistenza IT, riceva hard disk che necessitano di clean room con una percentuale del 5 / 10 %.

Come diventare dunque un centro di data recovery

Pensare di comprare un KIT Data Recovery e in due giorni diventare competenti e ottenere risultati è quanto di più sbagliato si possa fare.
Potreste fare un investimento di tempo e denaro completamente sbagliato.

Suggerirei di iniziare in maniera molto graduale, senza pensare di disporre di tutta l’attrezzatura possibile ed escludere in uno stadio iniziale di poter intervenire il camera bianca, in quanto l’esperienza commerciale e tecnica per ottenere risultati in clean room richiede molti anni di esperienza.

FLAME,MRT, PC3000 e altri dispositivi per il recupero dei dati

Se desiderate iniziare alla grande, probabilmente la suite di ACELAB PC-3000 è la numero uno, ma è bene ricordare che spendere oltre 3000 euro per una scheda hardware non vi garantirà di recuperare gli hard disk caduti a terra, e la percentuale di hard disk con problemi firmware che arriveranno nel vostro centro di recupero dati che possono essere riparati con tali dispositivi sarà sempre relativamente bassa.

PC-3000 data Extractor

Se PC-3000 è un ottimo strumento per la diagnostica e gli interventi sul microcode dei drive danneggiati, il Data Extractor è quanto di meglio si possa avere a disposizione e sarà lo strumento che utilizzerete principalmente.

La nascita di Challenger Rocket

La nostra azienda, ha investito in una prima istanza ( ormai 20 anni fa ) nelle primissime versioni di ACELAB PC-3000, in quanto non solo era l’unica strumentazione diagnostica esistente, ma perchè nei tempi che furono, i tecnici della ACELAB avevano un approccio molto flessibile, nell’aiutare i propri clienti nel risolvere i problemi che incontravano e lo facevano con incredibile efficacia e velocità di risposta.

Negli anni però l’azienda è cambiata molto, e il loro approccio si è modificato con un profilo tale da rendere impossibili le comunicazioni e molto peggio, da assumere un atteggiamento molto discutibile sulle policies di release degli aggiornamenti e le gestioni delle licenze.

Per questo, trattando decine di hard disk danneggiati ogni giorno, siamo stati letteralmente costretti a cercare lo sviluppo di soluzioni HOME-MADE e comunque proprietarie.

Il principio di base per il trattamento di hard disk danneggiati.

Per poter recuperare un hard disk danneggiato, sono essenziali:

Con Challenger OS e la PCI Board, puoi disporre di un sistema universale, portable, in grado di accedere a qualsiasi tipo di dispositivo di memoria, oltre che poter recuperare in modo fisico gli hard disk danneggiati.

Per esempio, puoi recuperare hard disk danneggiati di tipo SAS, SCSI e FIBER Channel semplicemente, installando un controller sul tuo computer.

Puoi perfezionare imaging, clonazione, data recovery di file system ed analisi forensi con prestazioni eccezionali.

Prova di ChallengerOS e Rocket.

Per poter toccare con mano le caratteristiche di Rocket, ti offriamo la possibilità di scaricarlo e testarlo gratuitamente.

Se la tua è una esigenza minore, o non hai un business ancora sviluppato, puoi acquistare una licenza mensile rinnovabile per sole 61 EURO.

Se intendi partire subito alla grande, ti offriamo in bundle PCI-BOARD e Rocket per sei mesi a sole 250 EURO, un investimento che potrai ammortizzare in meno di una settimana di attività.

ChallengerOS dispone in modo integrato di sistemi di Controllo Remoto

Se vuoi iniziare il business del recupero dei dati, noi possiamo aiutarti ad affrontare qualsiasi caso anche da remoto, ed i nostri operatori saranno sempre a tua disposizione per aiutarti nel risolvere al meglio ogni situazione con successo.

Prenota qui il ritiro del tuo dispositivo

Richiedi subito il ritiro del Tuo dispositivo con corriere DHL. Ti offriamo un servizio di diagnosi e preventivo gratuiti in 12 ore.
PRENOTA QUI

Diventa anche tu un esperto nel recupero dei dati.

Scarica ChallengerOS

ChallengerOS il sistema operativo specifico per il recupero dei dati

Prova la potenza di ChallengerOS e Rocket, il rivoluzionario sistema operativo per il recupero dei dati da hard disk e dispositivi di memoria danneggiati.
ChallengerOS puo' trasformare qualsiasi computer anche datato in una potente stazione di data recovery.
Informazioni su ChallengerOS