Data Recovery Heroes.

Recovery Italia® può aiutarVi a risolvere con successo qualsiasi caso di perdita di dati.

preventivo immediato

Recuperare file vob da dvd graffiato con ChallengerOS

03/01/2022
BASIC KNOWLEDGE

Vediamo come recuperare file vob da un dvd graffiato, con ChallengerOS.

Conosciamo ormai il sistema operativo proposto da Recovery Italia ChallengerOS. Vediamolo in azione su un dvd graffiato.
Il caso specifico è quello di un dvd che presenta solchi sulla superficie molto profondi e distribuiti su tutta la parte ottica. In casi come questo, estremamente complessi viste le condizioni del supporto, è necessario collegare il dvd con l'apporto di un lettore dvd, e verificare che sia identificato almeno con la capacità corretta.

Sintomatologia

Il dvd contiene file vob, dvd puri, quindi file di capacità molto grande.

Il caso specifico di oggi, nella fattispecie un comunissimo dvd Sony, è visibilmente graffiato, in evidente degrado da usura.

Diagnosi

Il dvd da cui andremo a tentare il recupero dei file vob con ChallengerOS riversa in condizioni estremamente delicate, che fanno temere purtroppo un risultato parziale.

Graffi ed abrasioni sul dvd sono visibili ad occhio nudo; tali condizioni si riverseranno inevitabilmente sulla qualità e bontà dei file estratti.

recuperare file vob da dvd graffiato

Come recuperare file vob da dvd graffiato con ChallengerOS

Una volta identificato il drive ed avviati i primi settori del supporto ottico siamo in grado di accedere al dvd con ChallengerOS.

Mediante una tecnica basata su algoritmo jump possiamo isolare le zone leggibili da quelle non leggibili, interessate quindi da abrasioni e graffi; nè risulterà  che quante più zone saranno leggibili quanti più file potremo recuperare. La qualità  del risultato dell'immagine è legata inevitabilmente alla quantità  di errori riscontrati.
Con ChallengerOS siamo in grado di ottenere leggere dispositivi, come il dvd di oggi, non riconosciuti dai sistemi operativi tradizionali.

I graffi che possiamo vedere ad occhio nudo sul dvd corrispondono a zone danneggiate in fase di lettura. La lente che analizza le tracce non è in grado, in condizioni tali, di indentificare elementi validi.

Il dvd contiene file vob puri, elementi molto grandi. Questo tipo di situazione preclude un recupero di qualità di fronte ad una superficie con numerosi settori danneggiati. Avremmo potuto ottenere un risultato efficace laddove nel dvd fossero stati memorizzati elementi di capacità minore, come comuni file di tipo musicale o audio. Avendo il dvd, nel caso specifico, un solo file con un contenuto di grandezza pari alla registrazione completa del dvd, il data recovery non può risultare efficace.

Valutazioni e conclusioni finali

Su tutta la superficie del supporto ottico, ChallengerOS va ad isolare al massimo le zone di qualità, per poter eseguire un data recovery di tipo file carving.

Il file carving (puoi trovare altre info alla pagina https://www.recoveryitalia.it/blog/recupero-dati-con-tecnica-data-carving/ ) individua elementi per categoria (come immagini, flussi video ed altre tipologie di file), identificandole per signature, ossia la firma specifica di quel tipo specifico di file in modalità  binaria.
Questo permette di riconoscere file che non possono essere catalogati correttamente a causa degli errori della superficie ottica che precludono il recupero del filesystem di tipo ISO.

Hai bisogno di aiuto o di maggiori informazioni ?

Contatta il nostro call center o inviaci una richiesta di assistenza a info@recoveryitalia.it. I nostri esperti sono a tua completa disposizione per una consulenza gratuita.

numero verde recovery italianumero verde recovery italia
numero verde recovery italia numero verde recovery italia
Il danno Logico

Il danno logico non comporta un difetto fisico dell hard disk ma è relazionato a errori dell utente o a problematiche di memorizzazione dei dati. Tante le cause che possono provocare un danneggiamento di questa tipologia,vediamo le modalità di intervento dei nostri tecnici.

Video Corso Recupero Dati Recupero Foto Cancellate con Tecnica Data Carving

Il video corso di recupero dati sul recupero delle foto cancellate con tecnica Data Carving, da memoria formattata e sovrascritta

Challenger PCI Board , la straordinaria scheda hardware per recuperare hard disk danneggiati

Challenger PCI Board consente la connessione in modo fisico al computer di un hard disk danneggiato.

ChallengerOS  finalmente on line !

ChallengerOS è il sistema operativo progettato nei laboratori di Recovery Italia, direttamente dai Nostri specialisti. ChallengerOS vanta incredibili prestazioni, e Ti permette anche di recuperare personalmente i dati che hai perso.

Guida al Recupero di un hard Esterno Disk Western Digital con Testine Danneggiate

In questa guida viene illustrato utilizzo delle funzioni di head map per isolare le testine di lettura danneggiate e creare una immagine parziale di un drive Western Digital

POV: hard disk meccanici vs ssd..quale la scelta migliore?

Confrontiamo insieme i pro e i contro degli hard disk meccanici rispetto agli SSD per capire qual è realmente la scelta migliore in base alle tue specifiche esigenze.

Cosa fare se collegando il tuo hard disk compare la scritta boot device not found

Quando compare il messaggio Boot Device Not Found sullo schermo del computer all'avvio, significa che il sistema operativo non è riuscito a trovare il dispositivo di avvio, solitamente l'hard disk sul quale è installato. Questo problema può essere causato da diversi motivi, come un errore nel BIOS che impedisce al computer di rilevare l'hard disk, un cavo danneggiato che collega l'hard disk al

Come recuperare file visibili nel pc  che non si aprono

Hai dei file importanti sul tuo computer,foto irripetibili, documenti di lavoro cruciali o semplicemente quella tesi che stai scrivendo da mesi e all'improvviso... non riesci più ad aprirli.

Recovery Italia® GROUP

DATA RECOVERY SERVICE SRL
Via del Fosso Centroni, 4 Roma (RM)
PIVA.: 14931361001

Sede di Roma Sud

Via del fosso centroni, 4
00118 ROMA
Call Center 39 06 98357672
Email: info@recoveryitalia.it

METRO A ANAGNINA
Sede di Roma Prati

Via Attilio Regolo 19
00192 ROMA
Call Center 39 06 98357672
Email: info@recoveryitalia.it

METRO A LEPANTO
Sede di Milano

Via Dante, 16
21221 Milano
Call Center 39 02 00611518
Email: info@recoveryitalia.it

METRO M3 MISSORI