Data Recovery Heroes.

Recovery Italia® può aiutarVi a risolvere con successo qualsiasi caso di perdita di dati.

preventivo immediato

Come recuperare archivio fotografico da un disco esterno rotto

31/05/2024
BASIC KNOWLEDGE

 

recupero archivio fotografico

Nell’era digitale in cui viviamo, gli hard disk esterni sono diventati fondamentali per la conservazione dei nostri ricordi più preziosi: dalle foto di famiglia agli archivi di lavoro, tutto può trovarsi su questi dispositivi.

Per quanto sia fuori discussione la loro utilità, si tratta comunque di dispositivi delicati e che, come tutti gli apparecchi elettronici, possono guastarsi da un momento all’altro, a volte anche senza preavviso.

Quando ciò accade, è importante comprendere qual è la causa che ha provocato il danno e sapere cosa fare per recuperare i file contenuti all’interno dell’hard disk rotto, compresi gli album e gli archivi fotografici.

Come recuperare immagini e file

Quando si è chiamati a intervenire su un disco esterno danneggiato o rotto, il processo di recupero dati è pressoché identico a quello che si utilizza per qualsiasi altro dispositivo di archiviazione. La differenza sostanziale si trova sul recupero dati da hard disk meccanici o da unità che memorizzano dati su chip (vedi SSD).

Va sottolineato, però, che il recupero dei dati, specialmente se eseguito da qualcuno di non esperto, è un’operazione che potrebbe potenzialmente peggiorare la situazione.

Il primo passo verso un recupero dati di successo, infatti, è una diagnosi professionale che va a rilevare il problema. Questo ci permetterà di non fare passi falsi durante il processo di recupero dati.

Gli interventi fai-da-te, spesso suggeriti online, possono infatti aggravare ulteriormente il problema e causare la perdita definitiva dei dati.

Di fronte alla rottura di un disco esterno in cui abbiamo salvato i nostri archivi fotografici, è essenziale rimanere calmi e valutare attentamente se sia opportuno affidarsi a dei professionisti specializzati nel recupero dati.

È importante considerare che gli hard disk esterni, per quanto possano sembrare simili, variano notevolmente tra loro, e anche dispositivi dello stesso tipo possono presentare differenze significative.

Inoltre, gli hard disk esterni non sono assemblati per essere riparati da chiunque, ma solo ed esclusivamente da coloro che hanno le competenze giuste e la strumentazione necessaria.

Quali problemi possono colpire gli hard disk esterni

Il primo tipo di problema si verifica quando il dispositivo di archiviazione funziona regolarmente, ma al suo interno i dati non risultano più accessibili e disponibili.

Questo scenario è segnalato dalla comparsa di messaggi come “dispositivo non riconosciuto” o “installazione driver del dispositivo non riuscita” quando si tenta di collegare l’hard disk esterno al computer.

La causa è da ricercare spesso in un problema di tipo logico, come può essere il danneggiamento di un Master Boot Record o un errore nella struttura dei dati relativi alla gestione e all'archiviazione dei file.

Questi errori impediscono al personal computer di accedere ai dati archiviati sull’hard disk esterno, e possono essere causati da diversi fattori come la presenza di malware o la rimozione non corretta del dispositivo.

Il secondo tipo di problema si verifica quando l’hard disk esterno non è più funzionante a causa di rotture o danneggiamenti esteriori. In questo caso, il recupero dei dati richiede solitamente l’intervento in una cosiddetta camera bianca, un ambiente apposito dove gli specialisti possono lavorare per riparare il disco senza contaminazioni esterne.

recupero dati in clean room

In questa situazione, è praticamente impossibile tentare un recupero fai da te e diventa necessario affidare i dati a professionisti con le competenze e le attrezzature necessarie per completare il processo di recupero.

Soluzioni per recuperare file fotografici da un hard disk esterno danneggiato

 

Esistono numerosi programmi e software specializzati nel recupero di dati da hard disk esterni danneggiati o corrotti.

Questi strumenti variano in termini di efficacia e affidabilità, con alcune opzioni gratuite e altre a pagamento.

Due delle operazioni che svolgono solitamente questi software sono la scansione superficiale e quella approfondita.

La scansione superficiale è più veloce ma potrebbe non garantire il recupero di tutti i dati, mentre quella approfondita richiede più tempo ma è in grado di individuare file anche nelle parti danneggiate del disco rigido.

Una volta individuati i file perduti, viene impiegata la tecnica del carving per recuperarli e ricostruirli. Tuttavia, il recupero dati non è garantito al 100% e alcuni software possono essere rischiosi, poiché potrebbe esserci la sovrascrittura dei dati che si desidera recuperare.

Per questo motivo, è importante utilizzare questi strumenti con estrema cautela e preferibilmente con l’assistenza di professionisti esperti.

Recupero cataloghi fotografici da disco rigido danneggiato: a chi rivolgersi

 

Il recupero di cataloghi e album fotografici digitali da un hard disk esterno malfunzionante o rotto, può essere una sfida complessa da vincere, ma spesso è possibile con l’aiuto di professionisti esperti.

In caso di problemi di tipo logico, dove l’hard disk è quindi perfettamente funzionante e non rotto, il recupero può essere condotto utilizzando software specializzati, tuttavia è importante fare attenzione per evitare la sovrascrittura dei dati.

Molto più comunemente di quanto si pensi infatti, personale con conoscenze di base informatiche o "l'amico esperto" prova ad intervenire utilizzando software e salvando parte dei dati recuperati proprio sull'unità malfunzionante. Questo tipo di attività, nonsoltanto crea un degrado ancora più importante delle superfici magnetiche ma può sovrascrivere in maniera definitiva file che potrebbero ancora essere recuperati.

Nel caso di un’unità danneggiata fisicamente, è essenziale rivolgersi a esperti in recupero dati che operano in ambienti controllati e asettici, che dispongano preferibilmente di una camera bianca.

Anche nel caso in cui si dovesse avere familiarità con l’hardware, aprire un hard disk esterno in ambienti non adeguati può peggiorare il problema, soprattutto se l’unità è stata danneggiata da eventi come allagamenti, incendi, cortocircuiti o urti.

Le superfici magnetiche all'interno dei drive, sono infatti altamente magnetiche. Una volta rimossi i sigilli di garanzia del disco, e dopo aver aperto il disco, il pulviscolo ed il materiale libero nell'atmosfera può essere catturato dal disco provocando una grave contaminazione.

Questo è il motivo principale per cui i drive devono essere necessariamente aperti in ambiente sterile e quindi in clean room

A volte parlare di perdita di archivi fotografici può sembrare banale, ma se ci fermassimo a pensare al gravissimo problema che un fotografo potrebbe averi di fronte alla pedita di foto appena scattate di un matrimonio....allora possiamo realizzare l'importanza di avere un recupero dei dati efficace e di successo. 

Per ciò, al fine di massimizzare le possibilità di recuperare i file e limitare ulteriori danni, è consigliabile affidarsi in ogni caso a professionisti qualificati nel settore del recupero dati.

Hai bisogno di aiuto o di maggiori informazioni ?

Contatta il nostro call canter o inviaci una richiesta di assistenza a info@recoveryitalia.it. I nostri esperti sono a tua completa disposizione per una consulenza gratuita.

numero verde recovery italianumero verde recovery italia
numero verde recovery italia numero verde recovery italia
Recupero Dati Hard Disk Esterno Non Riconosciuto dal Bios

Le Nostre procedure di recupero dati da hard disk esterno non riconosciuto dal Bios, con danneggiamento del box o dell hard disk. I Nostri servizi ci permettono di intervenire in casi di perdita dei dati da hard disk esterno non riconosciuto dal sistema operativo (BIOS), in tutte le cause di danneggiamento e su tutte le tipologie di drive e box USB

Come recuperare un hard disk esterno che all'accensione fa un rumore meccanico

Capita a tutti, prima o poi: ti affidi al tuo fidato hard disk esterno per conservare i tuoi preziosi dati e, un bel giorno, quando tenti di accendere il dispositivo... nulla! Peggio ancora, senti un inquietante rumore meccanico che potrebbe preannunciare la fine dell'unit. Ma non tutto perduto! Bench sembri una situazione disperata, esistono dei metodi che possono aiutarti a recuperare que

Pc non riconosce l'hard disk esterno: come accedere e salvare i dati

L'hard disk esterno uno strumento prezioso per chiunque: un deposito pieno di documenti, foto, video e ricordi che non vorreste mai perdere. Ma cosa succede se un giorno il vostro fidato PC smette improvvisamente di riconoscere l'hard disk esterno? "Ho perso tutto? Sono definitivamente danneggiati i miei dati?" La risposta no! Anche se pu sembrare una situazione disperata, esistono diversi

Guida completa Riparazione Hard Disk Western Digital Esterno My Passport

In questa guida viene illustrata la procedura di riparazione di un hard disk esterno passport non riconosciuto

Come recuperare archivio fotografico da un disco esterno rotto

Nell’era digitale in cui viviamo, gli hard disk esterni sono diventati fondamentali per la conservazione dei nostri ricordi più preziosi: dalle foto di famiglia agli archivi di lavoro, tutto può trovarsi su questi dispositivi.

Come recuperare le VHDX criptate da Ransomware Rhysida

Il nuovo attacco da ransomware rhysida interessa ambienti HYPER-V con la cifratura ed il blocco delle virtual machine vhdx. Recovery Italia ha sviluppato un prototipo specializzato per l'analisi e la decryption delle vm

Come recuperare un hard disk esterno con elettronica o PCB bruciata

Tra i problemi più gravi a cui potrebbe andare incontro un hard disk, e che può seriamente mettere a rischio la conservazione dei dati che contiene, c’è la bruciatura di alcuni suoi componenti, tra cui la scheda PCB.

Recovery Italia® GROUP

DATA RECOVERY SERVICE SRL
Via del Fosso Centroni, 4 Roma (RM)
PIVA.: 14931361001

Sede di Roma Sud

Via del fosso centroni, 4
00118 ROMA
Call Center 39 06 98357672
Email: info@recoveryitalia.it

METRO A ANAGNINA
Sede di Roma Prati

Via Attilio Regolo 19
00192 ROMA
Call Center 39 06 98357672
Email: info@recoveryitalia.it

METRO A LEPANTO
Sede di Milano

Via Dante, 16
21221 Milano
Call Center 39 02 00611518
Email: info@recoveryitalia.it

METRO M3 MISSORI