Data Recovery Heroes.

Recovery Italia® può aiutarVi a risolvere con successo qualsiasi caso di perdita di dati.

preventivo immediato

Come creare pacchetti ChallengerOS da sorgente Linux

03/01/2022
BASIC KNOWLEDGE

Vediamo oggi come creare pacchetti ChallengerOS direttamente dal sorgente Linux.

Come primo step andiamo a scaricare un pacchetto per Linux come Extundelete direttamente da SouceForge, in formato complesso bz2.

Andiamo a scompattare l'archivio sul nostro desktop, ed entriamo direttamente con il terminale (Mate Terminal) nella cartella sorgente con i comandi cd desktop e cd extundelete.

Lanciamo il nostro programma di configurazione come di consueto, ed andiamo a creare una cartella temporanea, dove andremo poi a lanciare l'installazione.
La cartella tmp/ test conterrà l'installazione del nostro pacchetto.

Lanciamo la make install come DESTDER/ tem/ test/ install.
In tal modo la build andrà direttamente in installazione nella cartella tmp/ test.

Andiamo a fare un controllo dettagliato su quanto avvenuto nella cartella tmp/ test e verifichiamo il percorso di installazione corretto in un sistema Linux.

Dopo la nostra verifica andiamo nuovamente nel Terminale, all'interno della cartella test e lanciamo il comando make pkg, comando tipico della slackware Linux.

Diamo al nostro pacchetto un nome corretto con estensione .tgz (utilizziamo qua il suffisso x86 64bit per riconoscerlo).

Ora che il nostro pacchetto slackware è pronto, possiamo andare nella cartella tgz2sfs per la conversione in formato ChallengerOS.

creazione pacchetti ChallengerOS da Linux

Andiamo a recuperare il pacchetto sfs e lo copiamo nella cartella Moduli del nostro ChallengerOS.

Quando riavvieremo il nostro sistema, extundelete sarà disponibile nella cartella Moduli di ChallengerOS.

Hai bisogno di aiuto o di maggiori informazioni ?

Contatta il nostro call canter o inviaci una richiesta di assistenza a info@recoveryitalia.it. I nostri esperti sono a tua completa disposizione per una consulenza gratuita.

numero verde recovery italianumero verde recovery italia
numero verde recovery italia numero verde recovery italia
ChallengerOS la progettazione di un sistema operativo rivoluzionario

ChallengerOS, nasce da una base di sistema operativo Linux, ovviamente, e ha come base slackware la distribuzione linux per antonomasia "un sistema puro" la qui limpidezza è cristallina e la cui stabilità è sconvolgente.

Guida completa Riparazione Hard Disk Western Digital Esterno My Passport

In questa guida viene illustrata la procedura di riparazione di un hard disk esterno passport non riconosciuto

Come recuperare archivio fotografico da un disco esterno rotto

Nell’era digitale in cui viviamo, gli hard disk esterni sono diventati fondamentali per la conservazione dei nostri ricordi più preziosi: dalle foto di famiglia agli archivi di lavoro, tutto può trovarsi su questi dispositivi.

Come recuperare le VHDX criptate da Ransomware Rhysida

Il nuovo attacco da ransomware rhysida interessa ambienti HYPER-V con la cifratura ed il blocco delle virtual machine vhdx. Recovery Italia ha sviluppato un prototipo specializzato per l'analisi e la decryption delle vm

Come recuperare un hard disk esterno con elettronica o PCB bruciata

Tra i problemi più gravi a cui potrebbe andare incontro un hard disk, e che può seriamente mettere a rischio la conservazione dei dati che contiene, c’è la bruciatura di alcuni suoi componenti, tra cui la scheda PCB.

Recovery Italia® GROUP

DATA RECOVERY SERVICE SRL
Via del Fosso Centroni, 4 Roma (RM)
PIVA.: 14931361001

Sede di Roma Sud

Via del fosso centroni, 4
00118 ROMA
Call Center 39 06 98357672
Email: info@recoveryitalia.it

METRO A ANAGNINA
Sede di Roma Prati

Via Attilio Regolo 19
00192 ROMA
Call Center 39 06 98357672
Email: info@recoveryitalia.it

METRO A LEPANTO
Sede di Milano

Via Dante, 16
21221 Milano
Call Center 39 02 00611518
Email: info@recoveryitalia.it

METRO M3 MISSORI