recovery italia punti di forza

Recuperare dati da iPhone 8 con display rotto

Il recupero dei dati da un iPhone rotto, o da qualsiasi altro smartphone, è possibile dopo aver valutato le condizioni del dispositivo stesso. In molte situazioni, alcune di assoluta precarietà, il recupero dei dati viene eseguito con successo totale, in altre purtroppo il livello di danneggiamento del cellulare non consente interventi tecnici che rendano possibile la lettura della memoria dell’iPhone.

Come abbiamo detto nelle pagine precedenti, i dispositivi iOs, a differenza di altri, non consentono la lettura e l’interpretazione dei chip di memoria se dissaldati dalla propria sede, poichè i dati all’interno risulterebbero crittografati. L’unico metodo sino ad oggi utilizzato per il recupero dei dati da iPhone rotti resta senz’altro una “pseudo-riparazione” che rimette in vita, anche se per solo poche ore, l’iPhone danneggiato. Con questa metodologia la memoria del nostro dispositivo verrà letta integralmente e verranno recuperati i dati persi.

recupero dati iPhone 8 rotto

Gli interventi tecnici si concentreranno quindi nella sostituzione dello schermo in caso di rottura schermo, nei lavaggi antiossido in caso di caduta del cellulare in un liquido, nella sostituzione delle varie componenti elettroniche,ecc ecc al solo fine del recupero dei dati.

Una notizia che circola negli ultimi giorni nel web, divulgata da Vice affronta una problematica seria.

In questo articolo si parla infatti di iPhone 8 rotti e dell’impossibilità di far riparare lo schermo da assistenze terze con pezzi di ricambio non ufficiali. Sembrerebbe che l’aggiornamento OS 11.3 sia stato letale per tutti quelli che si siano rivolti ad assistenze terze per la sostituzione di uno schermo. Il problema risiede infatti nel touch, che dopo l’update smette improvvisamente di funzionare. All’interno del touch infatti risiede un microchip personalizzato; in teoria la sostituzione del dispaly dovrebbe essere seguita dall’istallazione di un nuovo microchip. Purtroppo non si hanno idea dei costi e della effettività possibilità di eseguire questa procedura.

Il forte dubbio che avanza è che questa novità obblighi i consumatori a rivolgersi proprio ad Apple per qualsiasi tipo di riparazione, tagliando fuori tutti i centri non autorizzati.

Se ci si trova in questa situazione, ma il fine primario è il recupero dati dall’iPhone 8 con display rotto, ancor peggiore è la notizia che Apple sicuramente ti restituirà il telefono funzionante, ma la memoria dello smartphone verrà formattata, tramite il ripristino alle impostazioni iniziali. Perderai tutti i tuoi dati!

Cosa fare quindi?

Rivolgersi ad un centro di recupero dati professionale, che ti restituirà i dati persi. Potrai successivamente decidere se far riparare il tuo iPhone 8 o semplicemente lasciarlo in un cassetto come un bellissimo ricordo!

Recupero dati APPLE

Recovery Italia e in grado di recuperare dati ed eseguire indagini forensi sui dispositivi APPLE: iPhone 1, iPhone 3, iPhone 3G, iPhone 4, iPhone 4S, iPhone 5, iPhone 5c, iPhone 5s,, iPhone 6, iPhone 6 plus. Grazie alle Nostre tecnologie possiamo recuperare qualsiasi tipologia di file da tutti i dispositivi iOS Apple.

Recupero dei dati su iphone

Recovery Italia è specializzata nel recupero dei dati da qualsiasi dispositivo dati. Negli ultimi anni abbiamo investito molto nell acquisizione di know how e apparecchiature per intervenire e recuperare i dati da dispositivi mobili. Nel video mostriamo il collegamento di un iphone all Ufed.

Recupero messaggi chat conversazioni WhatsApp Messenger da iPhone e Android

Recovery Italia interviene per il recupero dei contenuti di Whatsapp cancellati. Tramite le Nostre strumentazioni professionali possono intervenire per il recupero di chat e conversazioni Whatsapp, dai modelli di Smartphone con tutti i sistemi operativi. Recupero messagistica Whatsapp anche da cellulare non funzionante.