recovery italia punti di forza

Hard disk esterno: WD My Book e SSD Samsung a confronto per il backup dei dati

Per chi si occupa di recupero dati, la sicurezza di questi non è mai abbastanza. Parliamo dunque ancora di backup, di hard disk esterni ed SSD.

Quando si parla di backup l’hard disk esterno è sempre la tipologia di memoria più utilizzata perchè possiamo portarla sempre con noi, possiamo quindi utilizzarla ogni volta che abbiamo la necessità di salvare dati; si prediligono anche memorie esterne ma più “sedentarie” come quelle che posizioniamo accanto alle nostre postazioni pc, senza spostarle.

Le principali differenze tra hard disk esterni sono in termini di tipologia di connessione, dimensione e prestazione.

Nel nostro post di oggi parliamo di due hard disk esterni che riscuotono molto successo tra gli utenti: il Western Digital My Book e la memoria SSD Samsung.

Si tratta di due memorie molto differenti tra loro, la prima è un hard disk a tutti gli effetti, la seconda è una memoria a stato solido (puoi trovare approfondimenti e specifiche seguendo il link http://www.adnkronos.com/magazine/cybernews/2018/04/09/super-memoria-che-allunga-vita-tuo-smartphone_zfLLpKE1o3G88BDTkYvakN.html ), ed entrambe vanno per la maggiore tra gli utenti.

Abbiamo messo a confronto un hard disk Western Digital My Book con una unità SSD Samsung, vediamo quali sono le caratteristiche di entrambi, e in quali casi è opportuno prediligere l’una rispetto all’altra.

Hard disk esterno: il Wd My Book

Se non si hanno esigenze in termini di compattezza e dimensioni ristrette del proprio hard disk esterno per il backup dei dati, il Wd My Book è un prodotto molto valido.

Il Wd My Book parte da dimensioni di 3 terabyte fino agli 8; assicura un trasferimento dati ultraveloce grazie ad una porta Superspeed 3.0 che permette di salvare ed accedere ai file fino a 3 volte più velocemente di un 2.0

Il backup su un hard disk esterno Wd My Book può essere eseguito in locale o sul Cloud (con Dropbox).

Questa tipologia di hard disk esterno è particolarmente indicata quando il nostro archivio esterno è destinato a restare fermo sulla nostra scrivania, senza subire spostamenti.

Le dimensioni dunque poco maneggevoli rispetto ad un SSD o ad un hard disk da 2.5” fanno sì che non sia utilizzato tra gli utenti che hanno necessità di spostare i propri file portandoli sempre con sè.

backup dei dati su wd my book esterno

Hard disk esterno: SSD Samsung

Prendiamo in considerazione il modello SSD Samsung T5 che ha avuto ottimi risultati in termini di vendite.

Ci spostiamo qui su tutt’altro genere di memoria, perchè prima di tutto non parliamo di un hard disk ma di una unità a stato solido.

L’SSD Samsung T5 ha un interfaccia 3.1 Gen 2 che la rende più veloce che mai (la velocità di trasferimento è fino a 540MB/s via cavo) mentre il peso è di soli 51 grammi.

Le capacità disponibili vanno dai 250 GB ai 2 TB.

L’SSD promette prestazioni incredibilmente veloci, compattezza estrema nelle dimensioni e consumi ridottissimi.

Questa tipologia di hard disk esterno (che poi hard disk non è come abbiamo visto) è particolarmente consigliata per chi si aspetta il massimo in termini di prestazioni e dimensioni, ma attenzione a far sì che non sia l’unica memoria su cui salviamo i nostri dati perchè, non possiamo farne segreto, la memoria flash su cui si basa un SSD, è molto sensibile all’usura nel tempo nonostante l’immunità agli urti, e la difficoltà delle operazioni di recupero dati è innegabile.

backup dei dati su ssd samsung t5

Spesso la scelta salvare i propri dati su una memoria esterna deriva in primis dal bisogno di spazio maggiore rispetto a quello del proprio Pc, ma si trascura la vera motivazione per cui dovremmo eseguire il backup dei nostri dati che è quella di metterli al sicuro dalla possibilità di perderli e doverli poi recuperare (e fare quindi i conti con la possibilità di non poterli perdere in maniera definitiva).

Recupero dati da hard disk esterni USB

La Nostra societa opera per i servizi di recupero dati da hard disk esterni con collegamento USB. Un hard disk esterno USB puo riscontrare danneggiamenti al livello di box esterno che causa mancato accesso al volume dati, o danneggiamento dell unita interna. Il recupero dati da disco rigido USB con Recovery Italia e possibile.

Flash Memory, una nuova frontiera

La tecnologia NAND oggi si e affermata definitivamente, i produttori sono riusciti ad abbassare fortemente i costi di produzione ed ad ottimizzare le letture e le scritture. Uno dei grandi problemi della tecnologia NAND che caratterizza i supporti pendrive USB e la durata ed i cicli di memorizzazione.

SSD e sicurezza dei dati: perchè si perdono dati anche da un SSD

Sembrava fosse la rivoluzione tecnologica di tutti i tempi, e forse per certi versi lo è, ma anche per gli SSD può esserci perdita dei dati. Parliamo di SSD e sicurezza dei dati, ovvero perchè si perdono i dati anche da un SSD?