Recupero raid 0

Il Nostro Staff recupera dati da livello base di RAID, il RAID 0, composto di due unita disco. Il filesystem di questo livello di RAID e diviso in due dischi, dunque paradossalmente si presenta meno affidabile di un solo disco. Quando un drive si guasta, il file system non puo gestire una perdita di dati così grande visto che i dati sono divisi tra tutti i dischi.

Preventivo ON LINE

Il sistema RAID 0 divide i dati equamente tra due o più dischi con nessuna informazione di parità o ridondanza (operazione detta di striping).
Bisogna notare che il RAID-0 non era presente tra i livelli RAID originari, e che non è ridondante.
RAID-0 è usato generalmente per aumentare le prestazioni di un sistema, anche se è molto utile per creare un piccolo numero di grandi dischi virtuali da un grande numero di piccoli dischi fisici.
Sebbene il RAID-0 non sia indicato tra i livelli RAID originari, in un sistema ideale di tipo RAID-0 le operazioni di I/O si dividerebbero in blocchi di dimensioni uguali e si applicherebbero equamente su tutti i dischi.
Le implementazioni di sistemi RAID-0 su più di due dischi sono possibili, ma l’affidabilità di un dato sistema RAID-0 è uguale all’affidabilità media dei dischi diviso per il numero di dischi presenti.
Quindi l’affidabilità, misurata come tempo medio tra due guasti (MTBF) è inversamente proporzionale al numero degli elementi; cioè un sistema di due dischi è affidabile la metà di un disco solo. La ragione per la quale questo succede è che il file system è diviso tra tutti i dischi.

Danneggiamento


Quando un drive si guasta, il file system non può gestire una perdita di dati così grande visto che i dati sono divisi tra tutti i dischi.

RAID-0 è molto utile per creare grandi server NFS in una sola posizione, nei casi nei quali montare molti dischi è dispendioso o impossibile e la ridondanza è irrilevante. Si usa anche quando il numero di dischi sia limitato dal sistema operativo.
In Microsoft Windows, il numero delle lettere dei dischi è limitato a 24, così il RAID-0 è un modo molto diffuso per usare un numero maggiore di dischi. Comunque, siccome non c’è ridondanza, i dati sono condivisi tra i dischi e i dischi non possono essere sostituiti visto che sono tutti dipendenti tra di loro.

Recovery Italia, Contatti e sedi Operative

Recovery Italia garantisce una copertura logistica e commerciale su tutto il territorio italiano con i propri centri di roma,milano e torino oltre il servizio di copertura territoriale totale, supportato dal pick-up gratuito con corriere espresso DHL.

CONTATTI

Recovery Italia Virtual Tour

I centri di recupero dati, non sono tutti uguali. Dietro un sito web ben fatto non sempre ci sono aziende qualificate e che ti garantiscono risultati, qualità e sicurezza. Recovery Italia ha realizzato per voi il primo tour virtuale di un centro di data recovery in italia.

VIRTUAL TOUR

Procedura per il recupero dei dati

Scopri come funziona il recupero dati in Recovery Italia,come verranno gestite le tue informazioni personali, come verrá trattato il tuo dispositivo, dall’accettazione in laboratorio alla consegna dei file recuperati.

PROCEDURA

Richiedi una presa ed una diagnosi gratuita

Per poter valutare con precisione il livello di solvibilitá del tuo caso, è necessaria una accurata diagnosi di laboratorio con apparecchiature professionali.Recovery Italia ti offre un servizio di diagnosi e valutazione gratuita oltre un comodo servizio di presa con corriere espresso DHL.

PICKUP

Richiedi assistenza Tecnica

Hai un caso da sottoporci ? Richiedi assistenza tecnica direttamente al nostro staff tecnico. I nostri operatori sono preparati per consigliarti su come affrontare qualsiasi caso di perdita di dati.

ASSISTENZA

Preventivo ON LINE

Nessuno sembra riuscire ad esprimere un preventivo preciso o a fornirti una indicazione chiara dei costi ? Recovery Italia è la prima azienda italiana a fornirti un preventivo chiaro, semplice,definitivo e immediato.

PREVENTIVO

Recupero delle foto da un Samsung Galaxy s2 rigenerato dal produttore

Il caso di un Samsung Galaxy s2 da cui occorre recuperare le foto, da cui sono stati estratti dati non riconosciuti dal cliente, riferiti evidentemente ad una precedente "vita" del dispositivo che era stato ripristinato e rigenerato.
Continua a leggere