Tutta la veritŠ sui Raid Danneggiati

I RAID danneggiati: i Nostri consigli per gestire al meglio la situazione. Cosa fare e cosa NON fare quando il Nostro Raid si danneggia? Leggete i Nostri consigli, e non esitate a contattarci. Un intervento professionale tempestivo risolve il problema nella maggior parte dei casi.

Preventivo ON LINE

Molti nostri clienti che ci commissionano attività di recupero dati su sistemi RAID, tipicamente assemblati su hard disk SCSI,SAS o Fibre channel, riportano nelle schede informative di ingresso failure multiple sui controller che indicano danneggiamento di diversi dischi (tipico sui raid 5 e 6).
La maggior parte degli hard disk SCSI e SAS sono recuperabili.
Tali unità sono estremamente qualitative e difficilmente vengono riscontrati problemi tali da precluderne la recuperabilità.
Anche se il controller rileva dei problemi non date mai nulla per scontato.
Un intervento professionale tempestivo risolve il problema nella maggior parte dei casi.
Se il Vostro sistemista non sa che fare e Vi consiglia di sostituire le unità con nuove ed eseguire il rebuild in quanto non sembrano esserci possibilità non disperate.
Sostituite tutte le unità con nuove e mettete da parte TUTTI i dischi presenti nel raid originale.
Noi li recupereremo.
E’ il nostro lavoro e la nostra promessa.
Noi siamo Recovery Italia, puoi fidarti.



Instagram Pictures by Recovery Italia tutti i diritti riservati

Recovery Italia, Contatti e sedi Operative

Recovery Italia garantisce una copertura logistica e commerciale su tutto il territorio italiano con i propri centri di roma,milano e torino oltre il servizio di copertura territoriale totale, supportato dal pick-up gratuito con corriere espresso DHL.

CONTATTI

Recovery Italia Virtual Tour

I centri di recupero dati, non sono tutti uguali. Dietro un sito web ben fatto non sempre ci sono aziende qualificate e che ti garantiscono risultati, qualità e sicurezza. Recovery Italia ha realizzato per voi il primo tour virtuale di un centro di data recovery in italia.

VIRTUAL TOUR

Procedura per il recupero dei dati

Scopri come funziona il recupero dati in Recovery Italia,come verranno gestite le tue informazioni personali, come verrá trattato il tuo dispositivo, dall’accettazione in laboratorio alla consegna dei file recuperati.

PROCEDURA

Richiedi una presa ed una diagnosi gratuita

Per poter valutare con precisione il livello di solvibilitá del tuo caso, è necessaria una accurata diagnosi di laboratorio con apparecchiature professionali.Recovery Italia ti offre un servizio di diagnosi e valutazione gratuita oltre un comodo servizio di presa con corriere espresso DHL.

PICKUP

Richiedi assistenza Tecnica

Hai un caso da sottoporci ? Richiedi assistenza tecnica direttamente al nostro staff tecnico. I nostri operatori sono preparati per consigliarti su come affrontare qualsiasi caso di perdita di dati.

ASSISTENZA

Preventivo ON LINE

Nessuno sembra riuscire ad esprimere un preventivo preciso o a fornirti una indicazione chiara dei costi ? Recovery Italia è la prima azienda italiana a fornirti un preventivo chiaro, semplice,definitivo e immediato.

PREVENTIVO

Recupero dati Raid in tutte le configurazioni Possibili

Il servizio di recupero dati da sistemi di hard disk assemblati in Raid. Recovery Italia interviene su tutti i livelli o configurazioni di Raid, in situazioni di perdita dei dati. Ricostruzione dell...

INFORMAZIONI

Recupero dati Raid 5

Il Nostro servizio professionale per il recupero dei dati da un sistema di hard disk assemblato in Raid 5, con qualsiasi algoritmo di rotazione. Possiamo recuperare dati da Raid 5 formattati,con uni...

INFORMAZIONI

Recuperare dati da sistema Linux reinstallato su sistema Windows

Un errore che possiamo pagare davvero a caro prezzo: su un pc Windows è stato installato per errore un sistema Linux, ed ora occorre recuperare i dati precedenti la reinstallazione. Il conflitto tra due sistemi operativi spesso si rivela meno complesso di quando viene reinstallato lo stesso sistema operativo (ad esempio Windows su Windows per intenderci).
Continua a leggere