Recupero dati Professionale da qualsiasi dispositivo.

INFO 800 178 951 PREVENTIVO

Una diagnosi corretta

Identificare il vero problema di un disk drive danneggiato è certamemente una delle capacitá piú importanti del tecnico che esegue la diagnostica.

Una stessa sintomatologia può corrispondere a danni molto diversi.

E’ bene ricordare che collegare un disco rigido danneggiato ad un sistema operativo di qualsiasi genere non è un buon metodo per eseguire una diagnostica corretta.

I nostri laboratori sono infatti equipaggiati di strumentazione software specifica per evitare il mount automatico del disco da parte del sistema operativo, oltre che di sistemi di interrogazione fisica del bus.

Analisi del Passport
In generale un buon metodo è collegare il disco danneggiato al personal computer e verificare il riconoscimento da BIOS.
Il mancato riconoscimento del Serial Number e del Modello signifia una inoperabilità strutturale del Drive.
E’ dunque inutile continuare ad insistere, non si otterranno risultati.

Il drive viene riconosciuto dal BIOS e non emette rumori
La comunicazione del passport al BIOS all’ accensione e la percezione di una rotazione regolare del motore significano certamente che l’infrastruttura del supporto è ancora operativa.
E’ possibile che il drive abbia aree magnetiche danneggiate o con notevole ritardo, a volte a causa di perdita di rotazione del motore.

Come comportarsi in seguito ad una caduta del drive
Non accendete il supporto per nessuna ragione.
Le testine di lettura potrebbero essere danneggiate e distruggere i piatti magnetici.
Non aprite il supporto.
Il supporto deve essere aperto solo da specialisti.