Challenger Rocket, come eseguire la clonazione di un hard disk rotto

Come utilizzare correttamente challenger rocket per eseguire la clonazione di un hard disk danneggiato

Preventivo ON LINE

Challenger Rocket è il sistema di clonazione ed imaging più veloce e perfezionato al mondo.
L'algoritmo di lettura di Rocket consente imaging e clonazione di qualsiasi dispositivo di memorizzazione dati danneggiato in qualsiasi condizione operativa.

Come iniziare a lavorare con Rocket

Puoi scaricare Challenger Rocket per windows direttamente da qui o scaricare la versione ISO di Challenger da questo indirizzo

Se desideri utilizzare rocket in ambiente Microsoft ricorda che non avrai a disposizione i protocolli di lettura fisica, la vera potenza di Challenger Rocket.
Tali funzionalità sono disponibili esclusivamente della modalità Live di ChallengerOS.

Prima di iniziare eseguire un test di funzionamento del drive

La prima cosa che devi fare è eseguire un test diagnostico del drive utilizzando il Wizard di creazione Task o il Task Rapido per la selezione della device da analizzare.

Dalla ToolBar Seleziona:

  1. New Task ( per il wizard )
  2. Open Device per il task Rapido

Se decidi di utilizzare il wizard seleziona

  1. Drive Test
  2. Seleziona il percorso di lavoro ed il disco da analizzare
  3. Premi il pulsante Finish

Inizia il test del drive

Quando la schermata di rocket è disponibile premendo il tasto PLAY, potrai far partire il benchmark del drive.

Per visualizzare la Mappa di lettura LBA, seleziona in basso lba map o per verificare il livello di prestazione seleziona performance chart.

La Mappa Lba ti mostrerà lo stato magnetico dei settori ed eventuali errori.

Il test di superficie analizzerà l'intera area magnetica del drive, e potrebbe durare molto in base allo stato di danneggiamento, alla velocità del disco e alla sua capacità.

Come eseguire un test Rapido

Se il tuo task è in corso, premi il tasto stop e seleziona dal Menu Task Control:

  1. Fast Disk Testing
  2. Random Disk Testing ( se desideri un random stress test )

Come eseguire una clonazione perfetta del tuo disco danneggiato

Per poter eseguire una copia perfetta del tuo drive hai bisogno di un hard disk di adeguata capacità per trasferire i settori dal disco rotto a quello nuovo o funzionante.

esempio:

se devi clonare un drive da 500 gb potrai utilizzare un drive da 500 gb in su

Prima di iniziare

Prima di iniziare la clonazione è necessario ricertificare il drive di destinazione per essere certi che sia perfettamente funzionante e "pulito"

Per eseguire la ricertificazione dal menu di Rocket dal Task Wizard:

  1. Drive Recertification per la cancellazione sicura ed il test di lettura
  2. Drive Secure Erase per la semplice cancellazione sicura

Nota:

Se hai a disposizione un drive nuovo puoi saltare la fase di cancellazione sicura e ricertificazione

Pronti per la Clonazione del disco con Rocket

Dal Task Wizard:

  1. Drive Cloning
  2. Seleziona il drive da clonare
  3. Seleziona il drive di destinazione ( attenzione il drive target verrà completamente sovrascritto )
  4. Premi il pulsante Finish

Quando Rocket Sarà pronto puoi personalizzare il comportamento e l'algoritmo di lettura secondo le tue esigenze.

Per iniziare il processo di clonazione premi il tasto PLAY ed attendi il termine del processo.

Rocket è in grado di clonare il drive utilizzando un algoritmo molto sofisticato in grado di gestire qualsiasi tipo di danno ottimizzando la lettura, le prestazioni per ottenere il massimo livello di lettura di fronte a qualsiasi condizione di danneggiamento.

Consulta il Manuale di Rocket nella sezione Challenger Rocket

Recovery Italia, Contatti e sedi Operative

Recovery Italia garantisce una copertura logistica e commerciale su tutto il territorio italiano con i propri centri di roma,milano e torino oltre il servizio di copertura territoriale totale, supportato dal pick-up gratuito con corriere espresso DHL.

CONTATTI

Recovery Italia Virtual Tour

I centri di recupero dati, non sono tutti uguali. Dietro un sito web ben fatto non sempre ci sono aziende qualificate e che ti garantiscono risultati, qualità e sicurezza. Recovery Italia ha realizzato per voi il primo tour virtuale di un centro di data recovery in italia.

VIRTUAL TOUR

Procedura per il recupero dei dati

Scopri come funziona il recupero dati in Recovery Italia,come verranno gestite le tue informazioni personali, come verrá trattato il tuo dispositivo, dall’accettazione in laboratorio alla consegna dei file recuperati.

PROCEDURA

Richiedi una presa ed una diagnosi gratuita

Per poter valutare con precisione il livello di solvibilitá del tuo caso, è necessaria una accurata diagnosi di laboratorio con apparecchiature professionali.Recovery Italia ti offre un servizio di diagnosi e valutazione gratuita oltre un comodo servizio di presa con corriere espresso DHL.

PICKUP

Richiedi assistenza Tecnica

Hai un caso da sottoporci ? Richiedi assistenza tecnica direttamente al nostro staff tecnico. I nostri operatori sono preparati per consigliarti su come affrontare qualsiasi caso di perdita di dati.

ASSISTENZA

Preventivo ON LINE

Nessuno sembra riuscire ad esprimere un preventivo preciso o a fornirti una indicazione chiara dei costi ? Recovery Italia è la prima azienda italiana a fornirti un preventivo chiaro, semplice,definitivo e immediato.

PREVENTIVO

iPhone bloccato sul logo della mela in avvio

Una delle situazioni piĆ¹ frequenti quella del dispositivo iPhone che resta bloccato sul logo della mela in schermata di avvio. Il problema come possiamo facilmente intuire e al livello di sistema operativo, e spesso si presenta senza una causa generante. Va risolto mediante professionisti del recupero dati che agiscono in correzione sul sistema.
Continua a leggere