Recupero dati Professionale da qualsiasi dispositivo.

INFO 800 178 951 PREVENTIVO

Recuperare Smartphone Android 6.0 Marshmallow

Image title

La nostra nuova sfida è proprio lui, il S.O. Android 6.0 Marshmallow.

Se da una parte questo sistema operativo è più affidabile e sicuro, dall'altra possiamo affermare che ad oggi è un ostacolo elevatissimo per gli utenti che perdono i dati e hanno bisogno di recuperarli. 

Vediamo insieme cosa è successo in casa Android.

Negli scorsi anni si era molto discussa l'inefficacia del factory reset  di Android. Cosa significa?

Fino ad oggi, se si desiderava cancellare tutti i propri dati personali dallo smartphone Android, l'utente sapeva che bastava utilizzare il sistema di reset delle impostazioni di fabbrica e avrebbe pulito la memoria del dispositivo in maniera completa, senza la possibilità di poterne recuperare dati. Molti software ed aziende di recupero dati professionali hanno però dimostrato il contrario, riuscendo a riportare in vita dati cancellati con un ripristino del telefono. Ciò ha una spiegazione. La maggior parte dei produttori di smartphone optavano per un'eliminazione logica dei dati, un metodo che, nonostante la formattazione, consentiva il recupero dei dati non criptati.

Il nuovo sistema operativo Android 6.0 Marshmallow, invece, consente la formattazione sia logica che fisica dei dati. Se questa caratteristica ci rende più sicuri nel momento in cui cancelliamo i nostri dati per questioni personali o perchè magari decidiamo di vendere a terzi il nostro smartphone, dall'altra crea un ostacolo insormontabile nelle azioni di recupero dati. Basti pensare ad uno smartphone che cade in acqua o a terra, riportando danni irriversibili. Dentro sono salvate le nostre foto, i nostri messaggi e tutti i dati a noi cari.

Fino ad oggi le azioni di recupero dati su smartphone Android danneggiati erano molteplici. Si poteva partire dalla riparazione del dispositivo fino ad arrivare al suo disassemblaggio, leggendo direttamente la memoria dello smartphone tramite la tecnica del chip off. Con Android 6.0 Marshmallow questo non è possibile.

In questi mesi estivi il nostro laboratorio tecnico ha registrato moltissimi casi di smartphone danneggiati da cadute in mare o piscina. Nonostante i molteplici sforzi tecnici da parte del nostro staff, ad oggi le memorie dei dispositivi mobili con a bordo Android 6.0 Marshmallow risultano criptate, e i dati non possono essere interpretati e quindi restituiti al suo proprietario.

Keep Kalm...Work In Progress!!!

Tenetevi aggiornati seguendo il nostro blog!