Recupero dati Professionale da qualsiasi dispositivo.

INFO 800 178 951 PREVENTIVO

Recuperare foto rotte trasferite da sd card ad hard disk

Un caso poco frequente quello di cui vi andiamo a parlare oggi, ovvero recuperare delle foto rotte trasferite dalla sd card all'hard disk.

Perchè le foto dopo il trasferimento da sd card ad hard disk sono rotte?

Premettiamo che le foto appaiono rotte nel momento in cui sono state trasferite sull'hard disk, mentre nella sd card, quando venivano visionate con la fotocamera con cui erano state scattate queste erano perfettamente integre e fruibili.

L'utente di oggi, fotografo di professione, è solito trasferire le foto scattate nell'ambiente professionale su un hard disk della capacità di 4 terabyte destinato ad archivio dati generale.

Anche le foto rotte di cui parliamo oggi in questo post venivano trasferite dalla sd card all'hard disk in questione. L'utente, come era solito fare, aveva trasferito, l'ultimo ed altri lavori degli anni passati, dalla card all'hard disk, mantenendo di alcuni le copie di backup, di altri no.

recupero foto rotte sd card

Prima di cancellare le foto dalla sd card si era accertato che queste fossero state correttamente trasferite e fossero ben visibili sull'hard disk. Ovviamente le verifiche sulla loro fruibilità erano stati random dunque non possiamo sapere se già in questa fase alcune delle foto fossero rotte.

Ricapitolando: le foto sulla sd card erano perfettamente funzionanti; dopo aver trasferito le foto dalla sd card all'hard disk queste una volta aperto apparivano rotte, ovvero non visibili per intero, ma danneggiate in alcune parti con righe colorate (pensate alla vecchia tv quando perdeva segnale e le righe colorate che apparivano sullo schermo!).

E' evidente che le foto si erano danneggiate.
Il fatto che talvolta siano state correttamente lette e visualizzate regolarmente se si collegava l'hard disk ad un altro pc possiamo dire che è stata sola fortuna e nient'altro. L'hard disk è certamente deteriorato, ed è per questo motivo che viene letto ad intervalli irregolari. Non forziamo mai una situazione come questa: andiamo a spegnere l'hard disk e fermiamo qualsiasi tentativo di farlo lavorare.

L'hard disk di destinazione è danneggiato al livello di settori

In casi come questi la motivazione di una situazione del genere è che l'hard disk di destinazione è danneggiato, deteriorato in alcuni settori dell'area magnetica che non vengono più letti.

Banalmente potremmo dire che i pezzi di foto che non riusciamo più a vedere risiedono nei settori danneggiati che non vengono letti.

Situazioni come queste sono anche risultanti da operazioni di recupero dati professionali da hard disk letti parzialmente a causa del danneggiamento di alcuni settori: non avendo una lettura fluida e continuativa, le parti che si perdono corrispondono ai pezzi di foto in questo caso (ma di file qualsiasi in generale) che non vengono letti.

Il deterioramento di un hard disk

L’hard disk è composto di tante componenti che sono soggette a deterioramento. Sono meno resistenti di quanto crediamo, o meglio, di quanto vogliono farci credere.

Il degrado magnetico di un hard disk

Gli Hard disk drives di tipo elettromeccanico sono progettati su un fenomeno elettromagnetico denominato GMR magneto resistenza gigante. A differenza di quello che la maggior parte dei consumatori possa pensare un hard disk si degrada nel tempo.

Recuperare dati da sd card danneggiata con Challenger Rocket

Challenger Rocket è l'unico strumento al mondo in grado di recuperare dati e creare un'immagine di una sd card affetta da blocco infrastrutturale. Vediamo quali sono i principali danneggiamenti di una sd card e come interveniamo.