Recupero dati Professionale da qualsiasi dispositivo.

INFO 800 178 951 PREVENTIVO

Recuperare dati da un hard disk aperto

Credeteci: questa è la storia più vecchia del mondo informatico e del recupero dati: l'hard disk aperto senza competenza alcuna ("volevo tentare di farlo ripartire" cit.) è quello che purtroppo tanti utenti ancora si addentrano a fare, e quanti ancora lo faranno!

Si possono recuperare i dati da un hard disk aperto senza competenze tecniche oppure no? Vediamo di capirci qualcosa di più.

Prima di tutto questo post vuole essere d'aiuto non a chi conosce già la sensibilità tecnologica di un hard disk e quanto grave possa essere aprire un hard disk senza competenze tecniche, ma a chi, spinto dalla curiosità e dalla superficialità evidente, o talvolta dal panico di aver perso i propri dati, pensa che un hard disk aperto in maniera casalinga sia qualcosa di assolutamente normale.

Quanti dati persi a causa di situazioni come queste!

Due categorie di utenti e hard disk

Gli utenti si dividono in due categorie: utenti particolarmente informati che conoscono il rischio di certe operazioni e che quindi immediatamente si affidano a mani esperte per recuperare dati da hard disk, ed utenti che, del tutto incuranti delle conseguenze o meglio, ignari, avviano procedure di apertura dei propri hard disk, per poi ricorrere ai servizi di recupero dati solo in seguito, spesso quando è già troppo tardi.

recupero dati hard disk aperto

Raccontiamo un episodio, che purtroppo non è nè unico nè raro. Un hard disk che emetteva un rumore anomalo, che l'utente aveva pensato di aprire sul tavolo della propria cucina, togliere quindi il coperchio, alzare i piatti uno ad uno per poi riposizionarli come ricordava fossero posizionati, e richiuderlo. Bè all'interno dell'hard disk vi erano briciole, capelli e polveri a più non posso!

Inutile dire che per recuperare i dati dall'hard disk aperto senza competenze tecniche non vi è stato nulla da fare. L'utente era del tutto sicuro di non aver compiuto nulla di azzardato sull'hard disk perchè " il tavolo della mia cucina era pulito" (lo citiamo).

Altro episodio che avremmo preferito non raccontare perchè si tratta di un insuccesso.
Questa volta il resto dell'hard disk non c'era più! Quello che ci è stato consegnato è un involucro di plastica contenente i piatti dell'hard disk. Avete capito bene: i soli piatti perchè "per recuperare i dati vi occorrono solo i piatti perchè è qui che sono scritti" (citiamo nuovamente).
A parte a far venire i brividi a qualsiasi professionista che lavora di qualità per recuperare dati da hard disk, questo è purtroppo l'emblema di quanto gira intorno ai dispositivi di archiviazione dati come gli hard disk.

Alterniamo utenti che non tentano neanche una volta di accendere l'hard disk che non viene riconosciuto per paura di mettere a rischio i dati, ad utenti che pensano di aprire ed eseguire chissà cosa sul drive senza avere conseguenza alcuna.
Può sembrare un problema di disinformazione eppure il web è colmo di forum, blog, giornali informatici online, che contengono nozioni di alto contenuto perchè scritti da professionisti.

Se fosse tutto così facile e alla portata di tutti, ambienti come la camera bianca, o i laboratori di recupero dati professionali, con strumentazioni da migliaia di euro, non avrebbero ragione di esistere.

Quindi si possono recuperare i dati da un hard disk già aperto?

Non possiamo dare una risposta categorica e netta.
Vi sono casi e casi. Alcuni come quelli citati qui, che evidentemente non lasciano alcuna speranza per il recupero dei dati contenuti nell'hard disk viste le condizioni in cui questi riversano. Fondamentalmente quando l'hard disk è contaminato, graffiato o comunque danneggiato dall'apertura non è possibile avviare nessuna operazione.

Quando invece l'apertura è professionale e viene dalla Camera Bianca non si esclude la possibilità di verificarne la fattibilità.

La corruzione magnetica negli Hard Disk

La corruzione magnetica di un hard disk può costare molto cara al recupero dei dati; proprio sulla superficie magnetica che sono memorizzati i dati; può danneggiarsi in seguito a cadute e urti. L analisi della superficie magnetica deve essere eseguita esclusivamente in camera bianca.

I migliori hard disk: le prestazioni

Esistono vari dettagli fondamentali nella valutazione di una prestazione di un hard disk drive, come la valutazione del driver che gestisce il chipset specifico, la gestione delle code di cache del sistema operativo e così via.

Recuperare dati da hard disk esterno usb instabile

Parliamo di recuperare dati da un hard disk esterno usb instabile dopo che quest’ultimo ha subìto uno sbalzo di corrente che impedisce qualsiasi collegamento ai dati e al drive usb stesso. Per recuperare i dati da un hard disk esterno usb instabile dopo uno sbalzo di corrente dobbiamo prima di tutto esaminare e tenere presente la situazione che ha portato a tale scenario.

Recuperare dati da un hard disk Maxtor che non gira

L’hard disk Maxtor di oggi gira a tratti, o meglio, alcune volte lo si sente girare, altre volte non emette alcun cenno che faccia pensare che sia in funzione. Viene regolarmente riconosciuto dal sistema e viene visto come periferica in Risorse del Computer.